Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Il Sottosegretario alle Riforme Alberto Sarra soddisfatto per l’approvazione del Piano per il Sud

Il Sottosegretario alle Riforme Alberto Sarra – informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta - si unisce alla soddisfazione espressa dal Governatore della Calabria Scopelliti per l’approvazione della delibera del CIPE con cui il Governo ha mantenuto gli impegni presi con le Istituzioni e i cittadini calabresi.

“L’esito positivo del Piano per il Sud – afferma Sarra - é da ascriversi, in primis, alla pervicacia del Governatore Scopelliti e all’attenzione costante per le annose criticità del Meridione manifestata dal Sottosegretario alla Presidenza Micciché, che ha costantemente lavorato per ottenere questo straordinario risultato. Il percorso per la realizzazione del Piano per il Sud è stato lungo e caratterizzato da numerose asperità, stante anche la congiuntura economica del momento, ma il forte impegno profuso dal Governo Berlusconi – continua il Sottosegretario Sarra - in seguito all’intesa istituzionale, coordinata dal Ministro Fitto con il Ministro Matteoli e il sottosegretario Miccichè, ha consentito il raggiungimento di questo fondamentale obiettivo e consente al gruppo dirigente guidato dal Presidente Scopelliti di dare un’ulteriore risposta concreta ai calabresi. Le infrastrutture strategiche che verranno finanziate grazie agli stanziamenti di oltre un miliardo di euro – conclude il Sottosegretario alle Riforma Alberto Sarra -daranno nuovo ossigeno all’economia calabrese, attribuendo finalmente alla Calabria il ruolo di protagonista nell’economia del Mediterraneo”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI