Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 14 Aprile 2021

L’Assessore Caligiuri presenta i progetti sperimentali di promozione della lettura finanziati dalla Regione Calabria

L’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale - ha annunciato che terrà una conferenza stampa, venerdì 24 giugno alle ore 11, al reparto di Pediatria dell'Ospedale “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, per presentare i progetti sperimentali di promozione della lettura finanziati dalla Regione Calabria, per un importo complessivo di 100 mila euro, e che erano inutilizzati da anni. Si tratta di iniziative che le biblioteche realizzeranno coinvolgendo i reparti di pediatria degli ospedali calabresi e le associazioni dei medici pediatri. “Tra le priorità individuate nel “Libro Verde sulla Lettura” – afferma Caligiuri - c’è l’educazione alla lettura fin dalla più tenera età. Insieme al Presidente Scopelliti stiamo promuovendo percorsi innovativi di lettura a misura di bambino, perché per promuovere la cultura occorre partire dalla lettura”. All’incontro parteciperanno i nove soggetti beneficiari del bando (la Biblioteca Provinciale di Cosenza, la Biblioteca Comunale “De Nobili” di Catanzaro, le biblioteche Comunali di Corigliano, Gioia Tauro, Bova Marina, Monasterace e Rosarno, i Sistemi Bibliotecari del Lametino e del Vibonese). Oltre all'Assessore Caligiuri sarà presente Giovanna Malgaroli del Coordinamento nazionale del Progetto “Nati per leggere”. Nel prossimo mese di luglio verranno avviate le iniziative per la diffusione del "Libro Verde sulla Lettura", recentemente approvato dalla Giunta Scopelliti.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI