Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

L’Assessore Trematerra interviene sulla Convenzione con l’Università Mediterranea

L’ Assessore regionale all’Agricoltura Michele Trematerra ha commentato – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - la firma della convenzione tra Dipartimento “Agricoltura” con l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio,l’ ARSSA e l’ AFOR. “I mutamenti culturali – ha detto Trematerra - avvengono in maniera graduale ed attraverso azioni mirate. Con effetti positivi non solo a breve e medio termine ma, soprattutto, a lungo termine. Questo - ha aggiunto l’Assessore - è il motivo per cui sono decisamente soddisfatto per la firma della convenzione che unisce, in unico progetto, il Dipartimento regionale “Agricoltura e Foreste” e la Facoltà di Agraria dell’Università di Reggio, l’ARSSA e l’AFOR. Tale iniziativa prevede lezioni teoriche e pratiche di scienze forestali nel bosco, rivolte agli studenti, organizzate dall’Università; un aspetto molto innovativo sta nel fatto che tali attività formative, che si svolgeranno in Sila, saranno aperte anche ai tecnici del Dipartimento. Ciò allo scopo di alimentare un comune e generalizzato processo di crescita culturale. L’Assessorato, come già più volte dimostrato, è ben felice di impegnarsi in maniera diretta per favorire iniziative finalizzate ad una reale crescita,non solo economica, ma anche socioculturale del territorio”. L’Assessore Trematerra ha, infine, ringraziato tutti coloro che si sono impegnati per la realizzazione di questo intervento. “Del resto – ha detto -  quando si uniscono le forze e gli intenti, i risultati non possono che determinare soddisfazione”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI