Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 23 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:842 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1473 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:997 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1696 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2452 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1963 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1954 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1904 Crotone

Al via la terza edizione del “Campogiovani”

Il ministro della Gioventù Giorgia Meloni ha invitato l'assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri a promuovere presso i giovani studenti calabresi la terza edizione del “Campogiovani”. A tale proposito – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale - il presidente della Regione Giuseppe Scopelliti, che ha posto le politiche giovanili come una delle priorità del suo Governo, ha affermato che “la rivoluzione calabrese parte dai giovani che devono crescere a base di pane e cultura. L'iniziativa di Giorgia Meloni – ha detto Scopelliti - promuove esperienze formative durante il periodo delle vacanze scolastiche e promuove sicuramente la socialità, l’apprendimento e quindi il cambiamento reale”.

“Campogiovani” è un’iniziativa realizzata dal Ministero della Gioventù in collaborazione con i Vigili del fuoco, la Marina militare, le Capitanerie di porto e la Croce rossa italiana, per promuovere esperienze formative informali destinata ai giovani italiani dai 14 ai 22 anni. Sul sito www.campogiovani.it sono pubblicati i bandi per partecipare. Sono oltre 3200 i posti a disposizione in tutta Italia (522 con i Vigili del fuoco, 941 con la Guardia costiera, 1828 con la Croce rossa italiana, restano ancora da definire i posti messi a bando dalla Marina militare). Gli studenti interessati potranno inviare la domanda entro il 30 maggio 2011.

L’assessore Caligiuri, che ha già sensibilizzato tutti i dirigenti delle scuole superiori calabresi e i rettori delle quattro università, affinché venga data la massima diffusione all’iniziativa, sarà disponibile per ogni eventuale chiarimento e assistenza sia per gli studenti che per le scuole.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI