Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

"Tesoretto, amministrazione Olivo alle comiche finali"

E’ davvero farsesco che una amministrazione che arriva alla scadenza del suo mandato senza avere neppure portato in Consiglio comunale i bilanci consuntivo e previsionale si proponga come esempio di efficienza e di buona gestione. Se poi il sindaco e il suo assessore alle finanze arrivano a parlare con soddisfazione di un avanzo diamministrazione che ha lasciato nelle casse comunali un ‘tesoretto’ da ben 10 milioni di euro, siamo davvero alle comiche finali.

Avere ancora disponibili in cassa 10 milioni di euro dimostra, al di là dei tecnicismi, soltanto che l’amministrazione Olivo, più che parsimoniosa, è stata incapace di spendere le somme programmate nel 2009 per la realizzazione di opere e interventi necessari e attesi dai cittadini.

Tutto ciò mentre la città è soffocata da disagi di ogni genere: le scuole comunali cadono a pezzi, molte strutture sportive sono inagibili, i quartieri sono lasciati nel completo degrado, lesocietà partecipate sono al dissesto e i servizi ai cittadini, dalla mobilità all’ambiente, sono del tutto carenti.

Ancora a maggio la città di Catanzaro è priva degli strumenti finanziari che una amministrazione efficiente avrebbedovuto approvare entro la fine dello scorso anno, per non lasciare per cinque mesi la città nel totale immobilismo. Senza gli strumenti di bilancio, infatti, qualunque intervento messo in atto dall’amministrazione è ostacolato da infiniti impedimenti tecnici e burocratici, e ciò comporta difficoltà per le imprese e i fornitori e l’impossibilità di dare risposte rapide ed efficienti ai cittadini. L’immediata approvazione dei documenti contabili, infatti, sarà infatti la priorità della prossima amministrazione guidata da Michele Traversa per liberare le risorse disponibili.

La mancata approvazione dei bilanci dimostra piuttosto il disimpegno del sindaco Olivo, il quale sapeva da tempo che nonsarebbe stato ricandidato, dati gli scarsi risultati ottenuti dalla sua amministrazione, e non ha certo lavorato per favorire il successo della coalizione di centrosinistra.

Il comitato elettorale per Michele Traversa Sindaco

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI