Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 08 Luglio 2020

L’Assessore Stillitani ha incontrato i responsabile della Croce Rossa Italiana

L’assessore al Lavoro e alle Politiche sociali Francescantonio Stillitani – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta -  ha incontrato i responsabili regionali della Croce Rossa Italiana Ugo Ruggiero,  Helda Nagero  e Anna D’arienzo. Nel corso della riunione l’assessore Stillitani ha manifestato la sua volontà di instaurare un rapporto di partenariato con la Cri, da concretizzarsi con iniziative tese a coinvolgere il mondo del volontariato. “La collaborazione – ha sottolineato l’assessore – non mira solo a prepararsi ad affrontare i casi di calamità straordinaria, ma anche a programmare tutta una serie di attività, rivolte principalmente alla gestione delle situazioni di disagio ordinario. Il ruolo del personale specializzato della Croce Rossa potrebbe essere quello di dare un supporto concreto alle iniziative regionali. I campi di applicazione s’ inquadrano nel mondo della scuola e del volontariato”. Secondo Stillitani “in collaborazione con Ufficio scolastico regionale, potrebbero essere organizzati, nelle scuole, corsi di prevenzione di primo soccorso, rivolti ai docenti, al personale ed ai famigliari degli alunni”. Altro ambito su cui poter far convergere la collaborazione, secondo quanto è emerso dall’incontro, è quello degli immigrati che, oltre all’assistenza di prima accoglienza, potrebbero ricevere anche un aiuto per il loro reinserimento nella società. Stillitani, a margine della riunione, ha ringraziato i rappresentanti della Cri, e si è detto soddisfatto per l’incontro e pronto ad utilizzare, nel miglior modo possibile, le sinergie derivanti dalla collaborazione con organi come la Croce rossa italiana. “L’incontro di oggi – ha concluso Stillitani – si è rivelato molto proficuo dal punto di vista programmatico. Potrebbe essere avviato uno stretto rapporto di partenariato con la Croce rossa, che con la sua fitta ramificazione sul territorio calabrese rappresenta un valido partner con cui collaborare”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI