Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 29 Novembre 2022

Le 4 Stagioni di Vivaldi …

Ott 29, 2022 Hits:1328 Crotone

La Maschera d’Argento di …

Ott 29, 2022 Hits:1374 Crotone

Marco Vincenzi virtuoso e…

Ott 21, 2022 Hits:1639 Crotone

Affidato realizza il nuov…

Ott 04, 2022 Hits:2317 Crotone

Successo per il pianista …

Set 30, 2022 Hits:2726 Crotone

Confindustria Crotone ha …

Set 23, 2022 Hits:2789 Crotone

Kiwanis insieme all'Unice…

Set 20, 2022 Hits:2562 Crotone

Santa Severina - Tre gior…

Set 15, 2022 Hits:3604 Crotone

Asp: iniziati a pieno ritmo gli eventi formativi

Corsi-formazione-1

“Corso teorico pratico di ecografia per ostetriche” è tra le prime iniziative formative per il personale dipendente, e non solo, programmate per il 2016 dall’unità operativa Formazione e Qualità dell’ASP di Catanzaro, diretta dalla dott.ssa Clementina Fittante, che si è tenuto lo scorso 31 marzo.
L’evento, a carattere regionale, che si è tenuto a Lamezia Terme, è stato organizzato in collaborazione con l’Azienda ospedaliera “Pugliese Ciaccio” e il Policlinico universitario “Mater Domini” di Catanzaro, con la responsabilità scientifica del dott. Domenico Corea, responsabile dell’U.O. Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme e il patrocinio della Federazione Nazionale Collegi Ostetriche.
Il dott. Corea ha spiegato che “L’ecografia in Ostetricia negli ultimi decenni si è via via diffusa fino a rivoluzionare l’Ostetricia moderna e a creare nuove sottodiscipline (diagnosi prenatale, medicina fetale, chirurgia fetale, cardiologia perinatale o altro). Da questa rivoluzione, nella diagnostica e nell’assistenza, non può restare esclusa l’Ostetrica che, anche in tempi di medicalizzazione della gravidanza e del parto, resta comunque “la regina della sala parto”. Ha poi aggiunto che “pertanto anche le ostetriche possono dare un importante contributo assistenziale attraverso l’utilizzazione dell’ecografo, ricordando sempre però che l’ecografia deve costituire un elemento della clinica e non la clinica.
Tra gli altri, sono intervenuti ai lavori, in qualità di relatori, il Segretario regionale AOGOI Calabria, Franco Marincolo; il Direttore del Dipartimento Materno-Infantile dell’ASP di Catanzaro, Domenico Perri; la Presidente Federazione Nazionale Collegi Ostetriche, Maria Vicario; la Ginecologa dell’Università “Magna Graecia”, Carmela Votino.
La giornata del 2 aprile è stata invece dedicata al corso di formazione, per i medici di Medicina Generale del distretto di Catanzaro e Catanzaro Lido, sull’”Appropriatezza prescrittiva nel contesto regionale e nazionale – Note AIFA”.
L’ASP di Catanzaro ha avviato un percorso di miglioramento su tale problematica di grande rilevanza sia per l’efficacia e la sicurezza dei trattamenti farmacologici sia per l’efficiente allocazione delle risorse del Servizio Sanitario Nazionale. L’evento formativo ha consentito di effettuare un focus sull’appropriato utilizzo dei farmaci a maggiore impatto economico nel contesto delle normative nazionali e regionali.
Una seconda edizione del corso è prevista per il prossimo 30 aprile, per i medici di MG del distretto di Lamezia Terme e Soverato.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI