Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 01 Febbraio 2023

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:228 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:340 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:335 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:668 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:655 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:671 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:626 Crotone

I Filarmonici di Busseto:…

Dic 10, 2022 Hits:1475 Crotone

En plein dell’ u20 targata Basketball Lamezia

u20

I ragazzi di coach Iracà fanno 12 su 12 e diventano ufficialmente CAMPIONI REGIONALI U20 elite. L’ultima fatica in quel di Reggio C. contro la Botteghelle bk. Avvio shock dei lametini che nel giro di 4 minuti si portano sul 17-0. Partita già finita dopo il primo quarto che vede i giallo blu avanti 35-5. Ampie rotazioni e gara che trova una stabilità dopo il divario iniziale. Finale 50-88 per il Basketball Lamezia con Russo, Nucaro e F.Giampà in doppia cifra. Tra le fila locali buona prova per Nucera e Panzera.Grande soddisfazione per il sodalizio giallo blu dei presidenti Serrao&Pisani, che nel primo anno di vita è riuscito a raggiunge obiettivi davvero importanti. Infatti dopo la doppia qualificazione alla seconda fase dell’u18 e dell’u16 d’eccellenza, la qualificazione alla fase regionale dell’u15 e la semifinale in Serie C Silver arriva finalmente un titolo prestigioso. La troupe lametina affronterà lunedì prossimo nello spareggio interregionale a Salerno la terza qualificata del Lazio, stiamo parlando della Carver Cinecittà. Squadra forte e quadrata che dopo un avvio clamoroso nella fase iniziale, fatto di 16 vittorie e due sconfitte, ha attraversato un periodo no, perdendo le prime due gare della seconda fase e mettendo a rischio la qualificazione. Quattro vittorie consecutive hanno permesso alla compagine capitolina di riportarsi al secondo posto del girone e conquistare la finale per terzo e quarto posto contro la Fonte Roma Eur battura con il risultato di 80-60 . Giocatori molto interessanti tra le fila laziali; su tutti il trio Pagnanelli-Brusaporci – Fabrizi. Appuntamento lunedì 18 Aprile ore 17.00 Palasilvestri – Salerno.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI