Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 31 Ottobre 2020

Finalmente un docufilm su…

Ott 30, 2020 Hits:145 Crotone

Grande, un giovanissimo p…

Ott 30, 2020 Hits:126 Crotone

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1156 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1615 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1131 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1835 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2598 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2097 Crotone

Sottoscritto un Protocollo d’intesa tra Regione e Provincia di Vibo per lavoratori in cassa integrazione

Alla presenza dell’Assessore regionale al Lavoro Francescantonio Stuillitani è stato firmato dal Dirigente generale del Dipartimento Bruno Calvetta e dal Direttore generale della Provincia di Vibo Valentia Ulderico Petrolo un Protocollo d’intesa, finalizzato all’impiego in attività integrative di lavoratori in cassa integrazione o mobilità in deroga, percettori di indennità.  Gli obiettivi del Protocollo – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta -  sono quelli di avviare un sistema di azioni che contribuiscono fattivamente all’integrazione socio-lavorativa delle categorie di utenza dei lavoratori in cassa integrazione o in mobilità, che si trovano in una condizione di temporanea o prossima esclusione dal mondo del lavoro. Le risorse finanziare messe a disposizione dalla Regione a favore della Provincia di Vibo  ammontano a più di novecentomila euro, una parte dei quali rientrano nel Por Calabria Fse 2007-2013 e un’altra parte nei fondi stanziati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali previste dalla legge 236/93. I soggetti percettori di mobilità che potranno usufruire delle agevolazioni sono 482, di cui ottanta attualmente in mobilità. I destinatari sono i lavoratori, residenti in Comuni della provincia di Vibo Valentia, posti in cassa integrazione o in mobilità in deroga.  In un momento di forte crisi economica ed occupazionale, che richiede risposte immediate a livello istituzionale e normativo, attraverso provvedimenti legislativi, l’assessore Stillitani ha inteso favorire l’occupazione attraverso interventi rivolti principalmente a politiche attive dell’impiego e di sostegno alle azioni di promozione del lavoro. “In una fase di stallo del mondo del lavoro – ha detto l’assessore Stillitani – l’assessorato si sta impegnando a realizzare azioni mirate alla salvaguardia dei livelli occupazionali che anche attraverso gli ammortizzatori sociali favoriscono processi di reinserimento nel mercato del lavoro, con particolare attenzione a quelle categorie di lavoratori in cassa integrazione o in mobilità, per i quali – ha aggiunto – è difficile far quadrare i bilanci famigliari”.  Gli interventi previsti, infatti, dovranno seguire un programma organico e personalizzato che si articola in fasi di formazione e percorsi di sostegno all’inserimento, centrati su azioni volte ad aumentare le professionalità dei partecipanti alle attività. L’agevolazione dell’inserimento lavorativo e professionale avverrà, oltre che mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e delle realtà aziendali, soprattutto tramite esperienze di formazione per arricchire il curriculum, attraverso momenti di conoscenza pratica e diretta del mondo produttivo ed idonea riqualificazione. Ogni attività è composta da due fasi: formazione professionale, fatta da aggiornamenti su temi ritenuti funzionali alla strategia d’intervento; inserimento operativo all’interno di un luogo di lavoro per consentire un contatto diretto con la realtà lavorativa. Le politiche attive che verranno attivate per l’agevolazione dei lavoratori in cassa integrazione e in mobilità riguardano tirocini formativi presso aziende private ed enti pubblici, attivazione di corsi di formazione professionale, forme di auto lavoro ed incentivi all’occupazione, formazione continua.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI