Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:708 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1432 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:957 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1660 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2410 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1924 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1914 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1866 Crotone

Il Sottosegretario Torchia è intervenuto all’incontro Stato-Regioni sull’emergenza umanitaria

Il Sottosegretario alla Presidenza della Regione Franco Torchia – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - ha partecipato oggi, su delega del Presidente Giuseppe Scopelliti, agli incontri che si sono svolti a Roma  sull’emergenza Libia, prima in sede di Conferenza delle Regioni e, poi, a Palazzo Chigi con il Ministro agli Interni Roberto Maroni. Nel corso della riunione, presieduta dal Presidente della Conferenza Vasco Errani, è stato affrontato il problema relativo alla grave situazione di Lampedusa e della necessità di ripristinare le normali condizioni di vita nell’isola, provvedendo a  trasferire in altri siti gli immigrati tunisini presenti. A tal proposito, il Sottosegretario Torchia ha sottolineato al Presidente Errani la necessità di distinguere l’emergenza immigrati in due situazioni. “L’attività di delocalizzazione dei tunisini presenti a Lampedusa – ha detto Torchia – è una questione diversa dal piano che oggi il Governo presenterà alle Regioni. E’ necessario un efficace coordinamento tra il Ministero dell’Interno, le Prefetture e le Regioni che devono assolutamente condividere le iniziative poste in essere”.

Nella riunione, invece, di Palazzo Chigi, dove il Ministro Maroni ha presentato il piano straordinario per l’emergenza umanitaria, Torchia  ha “preso atto con rammarico dell’assenza di criteri correttivi, di cui aveva parlato il Ministro Maroni nella precedente riunione che avrebbero riguardato anche la Regione Calabria. In ogni caso, riaffermiamo la nostra disponibilità a fare totalmente il nostro dovere, soprattutto per spirito di solidarietà e vicinanza alle popolazioni delle regioni nordafricane in fuga dai loro territori. E’ importante che ci sia un coordinamento di tutti gli organismi interessati. E’ chiaro – ha concluso Torchia - che il Ministero dell’Interno non può fare tutto da solo e le scelte vanno, in ogni caso, condivise con gli enti locali e le popolazioni interessate”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI