Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 27 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:978 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1539 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1062 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1764 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2524 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2027 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2018 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1969 Crotone

Platania - La giornata di chiusura dell’Anno della Fede dedicata al vescovo emerito Vincenzo Rimedio

Vescovo Vincenzo Rimedio Lamezia Terme - Platania 1

 

Una cerimonia religiosa, a conclusione dell’anno della fede, per festeggiare il vescovo emerito Vincenzo Rimedio e i sacerdoti della diocesi di Lamezia Terme che hanno raggiunto o superato l’età di 75 anni. La lodevole iniziativa, che si terrà nella chiesa matrice, è stata programmata nell’ambito delle attività delle parrocchia di San Michele Arcangelo per domenica 24 novembre, alle ore 10,30 nel giorno in cui sarà celebrata la festa liturgica di Cristo Re. A presiedere la speciale funzione religiosa sarà monsignor Luigi Cantafora, vescovo di Lamezia Terme, insieme all’emerito monsignor Vincenzo Rimedio, al parroco di San Michele Arcangelo don Pino Latelli e a tutti i parroci “emeriti” della diocesi lametina ai quali sarà dedicata la giornata. I parroci festeggiati, che hanno accolto con gioia l’invito della Comunità di Platania, sono i monsignori: Giuseppe Ferraro, Eugenio Zaffina, Armando Augello, Antonio Marghella, Enzo Pujia, Giuseppe Amelio e Giuseppe Mazzotta. « La Comunità nel corso dell’anno della fede si è distinta con una seria di iniziative che hanno avuto il culmine nel conferimento del Premio Platania a Paolo Brosio, quale testimone della fede nel Risorto. Domenica, pertanto, sarà un intenso momento di comunione e gratitudine della parrocchia verso tanti sacerdoti, infaticabili testimoni della fede, che hanno speso la loro vita a servizio del Vangelo e della Chiesa» ha affermato don Pino Latelli nel presentare l’iniziativa. Poi ha aggiunto : «La festa al vescovo emerito monsignor Rimedio e ai sacerdoti emeriti testimonia il profondo legame e il duraturo rapporto tra i sacerdoti anziani con tutte le comunità della diocesi di Lamezia Terme che li vuole ricordare con tanta riconoscenza, con grande affetto e simpatia». Monsignor Giuseppe Ferraro, nel ringraziare il parroco e la comunità per l’ennesimo invito rivoltogli, ha sottolineato: «Sono contento del lavoro pastorale svolto a Platania in quest’anno della fede e nello stesso tempo manifesto entusiasmo per questa brillante iniziativa che vede insieme e come protagonisti della giornata il vescovo Rimedio e i sacerdoti emeriti della diocesi lametina». Alla celebrazione sarà presente il sindaco Michele Rizzo con la giunta comunale, il comandante Giorgio Carafa con i Carabinieri della Stazione di Platania, tutto il popolo platanese e quanti vogliono condividere con il vescovo e i sacerdoti emeriti questo significativo e importante evento che mira a far comprendere in maniera piena, proprio a conclusione dell’anno delle fede voluto dal Papa emerito Benedetto XVI, l’identità e la ricchezza della propria missione e la gratitudine della chiesa per il dono del sacerdozio ministeriale. Al termine della celebrazione i bambini che frequentano il catechismo nel centro abitato e nella frazione Mercuri Tedesco, preparati con competenza da suor Corradina delle Figlie della carità del Preziosissimo Sangue, dal coro della parrocchia e dall’intera equipe di catechisti, faranno sentire la loro vicinanza e l’affetto ai vescovi Cantafora e Rimedio e ai sacerdoti con l’esecuzione di alcuni brani musicali. La festa si concluderà con l’agape fraterna con i festeggiati e il tradizionale taglio della torta offerta da Ferdinando Cimino, titolare della pasticceria “La dolce vita” di Platania.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI