Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:996 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1549 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1070 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1772 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2534 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2035 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2026 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1977 Crotone

Un workshop sulle “Le opportunità dei Progetti Paese Svizzera e Canada per il turismo calabrese”

L’Assessorato all’Internazionalizzazione guidato da Luigi Fedele ha organizzato, in sinergia con lo Sportello Sprint Calabria e in collaborazione con le Camere di Commercio italiane in Canada (Montreal) e Svizzera, il Workshop “Le opportunità dei Progetti Paese Svizzera e Canada per il turismo calabrese” che si è svolto presso la Fondazione Mediterranea Terina di Lamezia Terme. L’evento – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale - costituisce l’avvio dei Progetti Paese Canada e Svizzera, così come previsto dal Piano Esecutivo Annuale 2013 del Programma Calabria Internazionale (il programma è scaricabile dal sito www.sprintcalabria.it). Ad introdurre il workshop, che ha riscosso un notevole successo e ha registrato la presenza di oltre cinquanta presenze tra aziende, tour operator e operatori di settore, è stata Saveria Cristiano, dirigente del Settore che, nel suo intervento, ha rimarcato l’importanza della strategia adottata con il Programma Calabria Internazionale. “La Regione - ha rilevato la dirigente del settore dell’internazionalizzazione - ha puntato, sin dal 2011, sul Canada e la Svizzera come mercati Target di una forte azione promozionale ma soprattutto di radicamento delle nostre imprese, attraverso servizi di accompagnamento e di supporto tecnico costante. I dati sull’export 2012 confermano la correttezza della scelta adottata e della decisione di proseguire questo percorso introducendo nuovi importanti settori, tra i quali, quello turistico”. Tanti gli interventi che si sono succeduti nel corso della sessione plenaria dell’incontro, tra cui quelli di Ruggiera Sarcina della Camera italiana in Canada e Antonio Iacovazzo della Camera italiana in Svizzera che hanno illustrato le azioni previste dai Progetti Paese Canada e Svizzera. Il workshop è continuato poi con le sessioni individuali, per gruppi di operatori, durante le quali i referenti delle due Camere di Commercio Italiane all’estero e le imprese aderenti all’iniziativa si sono soffermati sulle potenzialità dell’offerta turistica locale, analizzando le peculiarità, i requisiti e le caratteristiche sulla base dei quali strutturare i pacchetti turistici. “La Regione - ha dichiarato l’Assessore all’Internazionalizzazione Luigi Fedele - ha dato avvio ai Progetti Paese Canada e Svizzera per contribuire alla costruzione di un’offerta territoriale integrata, che coinvolga le eccellenze produttive e il sistema ricettivo, ma anche tutti quei produttori di beni e servizi essenziali per attrarre flussi consistenti di turisti. L’obiettivo è promuovere un turismo destagionalizzato in grado di valorizzare le bellezze del territorio ma anche le peculiarità produttive, paesaggistiche, storico-culturali della Calabria. Una terra la nostra, che ha ricchezze da comunicare e vivere ben al di là del periodo estivo”. Sulla base degli elementi raccolti durante questo primo importante step, l’attuazione dei Progetti proseguirà con la fase di analisi e confronto con gli operatori svizzeri e canadesi, una prima missione “incoming” all’inizio del mese di agosto, la creazione e la presentazione di pacchetti turistici per l’avvio di un’attività di promozione capillare.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI