Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 31 Ottobre 2020

Finalmente un docufilm su…

Ott 30, 2020 Hits:103 Crotone

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1128 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1600 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1117 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1821 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2583 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2082 Crotone

Approvate dalla Giunta una serie di variazione di bilancio

La Giunta regionale ha approvato oggi , su proposta dell’Assessore al Bilancio Giacomo Mancini, diciannove delibere di variazioni di bilancio. Si tratta - informa una nota dell'ufficio stampa – anche di provvedimenti inerenti ai bilanci degli enti strumentali e di atti propedeutici all’approvazione del rendiconto 2012.

Ecco, nel dettaglio, i provvedimenti approvati: sono state autorizzate variazioni di bilancio per maggiori entrate legate al potenziamento dei servizi ferroviari non esercitati da Trenitalia (oltre otto milioni e seicentomila euro al dipartimento Trasporti), con l’obiettivo di migliorare i trasporti pubblici regionali e andare incontro alle esigenze di mobilità del territorio calabrese. Altre maggiori entrate hanno riguardato la quota statale dei mutui per il finanziamento degli interventi di sicurezza stradale nel territorio regionale per ridurre il numero e gli effetti degli incidenti automobilistici; le azioni formative aziendali, gli interventi per l’apprendistato professionale e la quota 2010 del Fondo per l’Occupazione attraverso tre delibere di variazione per maggiore entrata attraverso le quali sono state assegnate sui capitoli del Dipartimento Lavoro risorse statali per quasi dieci milioni di euro.

Con variazioni di bilancio compensative, la Giunta ha inoltre assicurato la disponibilità delle risorse necessarie all’IVA del servizio idro-potabile per oltre seicentomila euro, alle spese di giustizia relative a provvedimenti giurisdizionali e lodi arbitrali ed alle spese per la gestione e riscossione della tassa automobilistica regionale, per oltre un milione di euro. E’ stato istituito il capitolo di entrata per la riscossione delle somme relative ai tributi omessi o insufficientemente corrisposti per gli anni 2009 e 2010, quantificate in oltre ventisei milioni di euro. Una quota di venti milioni di euro di tali maggiori entrate è stata destinata alla copertura della legge regionale relativa alla cessazione dello stato d’emergenza nel settore rifiuti. Approvati i bilanci di alcuni enti strumentali, che ora passano all’approvazione definitiva del Consiglio regionale. Via libera anche all’esercizio provvisorio dell’Arpacal e delle Aterp di Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia.

“I provvedimenti approvati dalla Giunta – ha detto l’assessore al Bilancio Giacomo Mancini – dimostrano come l’esecutivo regionale lavora ogni giorno con costanza ed impegno per utilizzare al meglio le risorse oggi a disposizione e rendere sempre più efficiente la macchina amministrativa, mettendola al servizio delle famiglie, delle imprese e di tutto il territorio calabrese”. L’Assessore Mancini, in particolare, ha sottolineato l’importanza delle deliberazioni propedeutiche all’approvazione del rendiconto, rilevando come “l’Esecutivo ha avviato le attività necessarie affinché il Rendiconto 2012 sia approvato dal Consiglio entro il termine del prossimo trenta giugno, proseguendo sulla strada intrapresa dalla nuova amministrazione per garantire certezza dei tempi e trasparenza nelle politiche di bilancio della Regione”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI