Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:414 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1182 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1918 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1452 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1428 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1397 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1670 Crotone

Firmato un protocollo d’intesa tra Regione e associazioni ciechi

È stato sottoscritto – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta - un protocollo d’intesa tra l’Assessorato regionale alle politiche sociali, l’Unione italiana ciechi e ipovedenti e l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità onlus. L’intesa prevede lo stanziamento di 200mila euro, attraverso il quale si dovranno avviare progetti e iniziative volti alla prevenzione della cecità.

Alla firma della convenzione erano presenti l’assessore regionale al lavoro e politiche sociali Francescantonio Stillitani, il dirigente del settore politiche sociali Giuseppe Nardi, la presidente regionale dell’Uici e dell’Iapb, Annamaria Palumbo, la vice presidente Luciana Loprete, i presidenti delle sezioni provinciali dell’Uici e il dirigente nazionale Giuseppe Bilotti.

L’Iapb e l’Uici avranno il compito di mettere in campo programmi per la prevenzione della cecità e la tutela dei ciechi pluriminorati ed attività di educazione permanente e di sperimentazione per le attività lavorative ed occupazionali.

“Con questo protocollo – ha dichiarato Stillitani – si vuole promuovere l’inserimento sociale, scolastico e lavorativo delle persone prive della vista che presentano ulteriori minorazioni di natura sensoriale, motoria, intellettiva e simbolico-relazionale. L’intesa – ha spiegato l’esponente della Giunta - si inserisce in un percorso di collaborazione proficuo e fattivo, intrapreso già all’indomani del mio insediamento come assessore al ramo e che ha registrato numerose iniziative e attività volte ad una maggiore sensibilizzazione del mondo istituzionale e politico nei confronti del sociale e della disabilità. In un momento di carenza assoluta di risorse – ha evidenziato ancora Stillitani -, che sta penalizzando soprattutto il mondo del sociale, è necessario sfruttare al meglio i fondi messi a disposizione dal Governo centrale per particolari settori. Pertanto, i 200mila euro, messi a disposizione del Ministero, saranno utilizzati direttamente dalla categoria interessata, con la nostra supervisione. Ciò garantirà che le risorse stanziate saranno spese nel miglior modo possibile e senza alcuno spreco”.

Secondo la presidente Palumbo “con la sigla di questo atto anche la Regione, finalmente, potrà dotarsi di centri di supporto alla riabilitazione visiva, avviando progetti volti alla prevenzione della cecità. Avere quindi la possibilità di organizzare campagne di prevenzione, che abbiano un carattere più diffuso e permanente su tutto il territorio regionale, rappresenta per noi un passo avanti davvero significativo e importante”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI