Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1063 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1565 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1085 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1788 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2549 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2050 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2043 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1993 Crotone

Sersale - L'arcivescovo Bertolone presenta "Il Vangelo secondo un poeta"

FOTO LIBRO PROF SCHIPANI

 

Nella Chiesa dell’Immacolata, gremita all’inverosimile, venerdì 05 ottobre u.s., è stato presentato il volume “Il Vangelo secondo un poeta” di Serafino Schipani, maestro elementare in pensione, edito dalla casa editrice Calabria Letteraria Editrice.

La giornata, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Sersale con la collaborazione della Parrocchia Santa Maria del Carmelo, dopo una breve, quanto incisiva, introduzione del Parroco Sac. Don Fabio Rotella, è entrata subito nel vivo con la stimolante regia del giornalista Luigi Stanizzi, a perfetto agio nel ruolo di moderatore. Il Sindaco Salvatore Torchia, dopo aver dato il benvenuto agli illustri ospiti, S.Ecc. l’Arcivescovo Metropolita di Catanzaro e Squillace Mons. Vincenzo Bertolone e la Prof.ssa Enza Pettinato, docente di Filosofia e Storia al Liceo Scientifico “Siciliani” di Catanzaro, ha espresso compiacimento per la partecipata accoglienza all’iniziativa e lusinghieri apprezzamenti al testo, mettendo in evidenza, in particolare, come possa essere pertinente all’autore di un testo di fede e di poesia, come Serafino Schipani, la definizione di “essere sacro” che Platone aveva coniato per il poeta.

L’assessore alla Cultura Vera Scalfaro nel condividere i saluti ed gli apprezzamenti del Sindaco, ha portato il suo contributo con un intervento intenso per sensibilità ed esposizione.

E’ stata accolta con grande favore ed interesse la relazione della Prof.ssa Pettinato che ha inteso sottolineare come la scelta dell’autore di narrare poeticamente i Vangeli, “colloca l’opera in una posizione originale all’interno della vasta letteratura religiosa che, sin dall’antichità, dai Salmi, ha privilegiato il linguaggio poetico per esprimere l’esperienza di fede”. “Il risultato di questo lavoro – ha proseguito – sono versi che ci offrono accenti di poesia autentica…”

Un’analisi, la sua, rigorosa, agile e, comunque, esaustiva con ricorrente ed appropriato riferimento ai versi più significativi.

L’autore, una volta esclusa, da parte sua l’intenzione di volere, con questa opera, interferire nell’alto magistero della Chiesa, ha illustrato “il percorso di vita e di conversione che lo ha ispirato”.

Pietra viva” l’ha definita l’Arcivescovo che, nel trarre brillantemente le conclusioni, ha ribadito i valori della fede cristiana e, additando il Crocefisso in metallo, realizzato con sorprendente originalità dall’artista locale Pino Campise “Campino” e consegnatoli in omaggio dal Sindaco a nome dell’Amministrazione, ha ricordato che, “comunque è la Croce il libro più bello che mai sia stato scritto”. L'arvicescovo ha annunciato che il libro di Serafino Schipani  potrà essere presentato anche a Roma.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI