Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Proseguono gli incontri tra il Dipartimento Turismo e le associazioni di categoria per la redazione del Bando Alberghi

Dopo la riunione operativa dello scorso 9 agosto, anche l’esito del briefing, promosso dal Dipartimento Turismo della Regione Calabria, alla presenza di Confindustria Calabria, Confapi, Confesercenti, Associazione italiana degli Ostelli della Gioventù e Federalberghi, rafforza le indicazioni incoraggianti verso una rapida pubblicazione del Bando. Un incontro articolatosi in due fasi - si legge in una nota dell'Ufficio stampa della Giunta Regionale – che punta fortemente sulla condivisione di strumenti e obiettivi per il rilancio turistico calabrese. Dopo aver illustrato l’impostazione del nuovo Bando, con particolare attenzione agli elementi innovativi e coerenti sia con le linee programmatiche tracciate dal Por Calabria 2007/2013 che dal PIA 2012 (Pacchetti Integrati di Sviluppo) della Regione Calabria, è stata apprezzata la duplice valenza del nuovo avviso pubblico. L’obiettivo resta quello di arricchire la cultura della qualità dei servizi offerti al turista, non solo attraverso l’aumento significativo dei posti letto ma con il potenziamento di ciò che esiste già, migliorandolo con un approccio di respiro internazionale. Alla base dello strumento attuativo sarà data la possibilità di realizzazione di strutture e infrastrutture complementari (impianti di condizionamento, centri benessere, piscine, impianti sportivi, etc.) nei complessi ricettivi alberghieri, in coerenza con il Piano triennale sul turismo sostenibile.

Nella seconda fase del meeting, il Dirigente Generale del Dipartimento Turismo Raffaele Rio, ha consegnato ai partecipanti una bozza del nuovo Bando.

“E’ stata avviata una importante fase di confronto sostanziale – si legge in una nota del Dipartimento Turismo - attorno ad un piano operativo sul quale lavorare a più mani, con grande pragmatismo ed efficacia senza scenari legislativi imposti da politica e burocrazia. La condivisione di uno strumento di questa portata è stato valutato positivamente dalle Associazioni, in quanto darà agli imprenditori di settore la possibilità di essere protagonisti, attraverso l’individuazione di una strada concertata prima dell’enunciazione delle “regole del gioco”. Favorire la destagionalizzazione per aumentare il numero dei turisti in Calabria, rappresenta l’altro approccio molto apprezzato. Solo così si potranno tutelare e armonizzare gli investimenti degli imprenditori, intenzionati ad allungare i periodi dei flussi importanti, rendendo il sistema turistico regionale più competitivo – conclude la nota del Dipartimento Turismo - sui mercati nazionali ed internazionali”.

È stato convenuto, inoltre, uno snellimento dell’Avviso pubblico, particolarmente appesantito dalle griglie di valutazione e da un linguaggio spesso troppo tecnico e poco comprensibile dagli stakeholders del settore turistico.

L’incontro, molto partecipato, è stato caratterizzato da un’incoraggiante sintonia con le Associazioni di categoria.

Il Tavolo di partenariato economico si ritroverà durante la prima settimana di settembre per la stesura definitiva del Bando e la successiva pubblicazione, previo parere di coerenza programmatica rilasciata dal Dipartimento competente.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI