Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 23 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:847 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1477 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1001 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1700 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2458 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1967 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1958 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1908 Crotone

Platania - Conclusa la colonia estiva organizzata dalla Parrocchia San Michele Arcangelo

Festa anziani 2012 Bambini della colonia in festa (1)

 

«È stata bella, divertente e nuova l’esperienza che ho vissuto a Gizzeria Lido con don Pino e i giovani volontari di Platania». Così ha commentato Beatrice, una bambina dell’Oratorio di Platania (Cz), appena si è conclusa la colonia estiva organizzata dalla Parrocchia San Michele Arcangelo in sinergia con il Comune di Platania. Nel corso di una quindicina di giorni, quaranta ragazzi platanesi ogni mattina hanno raggiunto il lido a bordo di scuolabus, concessi dall’amministrazione comunale, per assaporare la gioia di vivere all’aria aperta tra giochi, tuffi a mare e tanto divertimento. Questa nuova iniziativa è stata inserita nel più vasto programma “Insieme anche d’estate” che ha registrato già alcuni importanti punti di riferimento tra i quali la festa degli anziani che ha visto convenire nel complesso turistico “A Giurranda”, a mille metri dal livello del mare, oltre duecento uomini e donne appartenenti alla terza e quarta età. La lodevole iniziativa, promossa gratuitamente per i ragazzi, ha offerto loro l’opportunità di trascorrere una simpatica e allegra vacanza sulla spiaggia di Gizzeria Lido seguiti e accompagnati dal parroco di Platania don Pino Latelli e da un gruppo di giovani volontari del luogo che hanno rivestito l’ interessante ruolo di animatori. Mariachiara, una delle volontarie, sottolinea che l’esperienza è stata senz’altro positiva e meritevole di essere ripetuta nel prossimo anno avendo coinvolto e arricchito tutti i partecipanti mediante la condivisione di tanti momenti di festa e di vera fraternità. Anche Laura, Adele e Giovanna, tre giovani volontarie, che hanno partecipato con entusiasmo alla divertente e formativa esperienza, nell’esprimere un giudizio molto positivo sulla iniziativa, ringraziano don Pino per la sua sensibilità verso coloro che in nessun modo avrebbero avuto la possibilità di trascorrere una serena e gioiosa vacanza al mare, e aggiungono di essere convinte che l’amicizia sperimentata nei giorni di soggiorno estivo, continuerà e si rafforzerà a Platania. Il programma della Colonia estiva è stato ampio, articolato e scandito da larghi spazi dedicati alla preghiera e alla riflessione e a tante attività espressive e ludiche. «Al termine di un’esperienza, giudicata da tutti positiva, - afferma il Parroco - è doveroso ringraziare coloro che hanno lavorato con passione all’attuazione   di questo progetto che ha riunito, in un contesto diverso dalle aule scolastiche, tanti bambini e ragazzi della nostra Comunità ed ha consentito di consolidare la loro formazione attraverso la socializzazione e il rispetto delle regole e del vivere civile. Encomiabile l’ impegno dei giovani volontari nello svolgimento del loro minuzioso e prezioso lavoro imperniato sulla condivisione, sui giochi e sulle attività formative dei ragazzi». Anche il Sindaco di Platania, Michele Rizzo, ha avuto parole di compiacimento per la bella iniziativa che ha permesso a tanti ragazzi e giovani del Comune del Reventino di trascorrere un lungo e sereno periodo di svago al mare.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI