Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:906 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1504 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1026 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1725 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2483 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1991 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1982 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1932 Crotone

Un anno di Ubik

“A Catanzaro Lido, sul corso, di fronte la posta centrale”. E’ la risposta che un anno fa le persone ottenevano chiedendo dove si trovava la nuova libreria che apriva i battenti ospitando il giudice Antonio Ingroia. E iniziava così la mia nuova avventura, con le forze dell’ordine a “bonificare” la zona, a sgomberare le auto adiacenti al locale per il passaggio del coraggioso procuratore. Il segno che qualcosa di diverso stava per accadere: si concretizzava il sogno aperto cinque anni prima con il progetto Don Chisciotte. Un presidio culturale libero, una libreria che si fa carico di segnare l’agenda del dibattito letterario che si innesca intorno all’affascinante mondo dei libri.

Un vortice di momenti straordinari, immortalati dalla presenza di autori di fama internazionale: ricordiamo Donato Carrisi e il suo “Tribunale delle Anime”, il premio Campiello Mariolina Venezia, il grande Fabio Geda tradotto in 32 paesi, il geniale David Riondino, il tanto atteso Pino Aprile, Giuseppe Lupo con “L’ultima sposa di Palmira”, il nostro Mimmo Gangemi con “La signora di Ellis Island” e ancora la bravura di Massimo Cacciapuoti e l’invenzione dello Steve Jobs napoletano di Antonio Menna. Il dibattito socio-politico vede come massime protagoniste l’euro parlamentare Debora Serracchiani e l’ex ministro Katia Belillo. E poi coinvolte le migliori associazioni del territorio, il ciclo di conferenze “l’unità d’Italia vista dai tre colli” promosso da Catanzaro nel Cuore, le donne della FIDAPA grazie alla bravissima Franca Fortunato, a Laboratorio Mediterraneo con gli appuntamenti didattici per i giovani lettori e soprattutto La Masnada, portatrice sana di poesia, che partendo da Cropani ha contagiato anime sensibili in tutta la nazione e in libreria ha promosso eventi e creato una fucina di insospettabili talenti.

Ringrazio tutti gli intellettuali della città che hanno prestato il loro contributo, partendo dal Prof. Nicola Fiorita che ha dato un’ enorme aiuto presentando il suo libro, moderando Mariolina Venezia e promuovendo la presentazione del libro “Un paese normale?” ospitando da noi Andrea Mammone della Kingston University di Londra, corrispondente di Al Jazeera. Al preside Armando Vitale che ha coinvolto la Ubik al Gutenberg, rendendola tappa degli incontri di avvicinamento alla prestigiosa fiera ormai giunta al decimo anno. Al filosofo Massimo Iiritano che fra i diversi contributi ci ha onorato con la partecipazione del grande artista Pietro Fortuna, e a Ulderico Nisticò, seguitissimo storico che ci lusinga averlo come vero sostenitore del nostro lavoro.

Ringrazio gli scrittori calabresi che hanno emozionato con il loro coinvolgimento, Anna Pascuzzo, Francesca Chirico, Chiara Vitetta, Alfredo Cosco, Daniela Rabia e tutti gli altri.

Ringrazio gli “eretici” Nuccio Cantelmi e Massimiliano Capalbo, nessuno più di loro sa leggere nella nostra terra ciò che diventerà protagonista del futuro.

Ringrazio tutti i musicisti che hanno dato la loro anima e hanno scritto la colonna sonora di questi mesi, dal grande cantautore Carmine Torchia alla voce di Januaria Carito, da Francesco Garito a tutti gli artisti di MK Records, dalla chitarra di Pietro Aldieri a quella di Valerio Mazza.

Mentre accadevano queste cose c’era un orario continuato da coprire, domeniche comprese, il bar interno da gestire, notti d’estate aperti fino a mezzanotte, tanta fatica.

E per questo ringrazio la mia squadra ineguagliabile, che annovera un poeta, un’esperta in formazione del personale e una storica dell’arte, nell’ordine Gianluca Pitari, Paola Costanzo e Mariasaveria Ruga.

Grazie alla Don Chisciotte che vive ancora come libreria universitaria, per merito di mio padre e di Ilaria Fulco, professionista insostituibile.

Ma soprattutto grazie a tutti coloro che ci hanno scelto, sostenendoci, frequentandoci. Grazie ai quasi duemila tesserati. Siamo talmente in debito che nella settimana del compleanno il regalo lo facciamo noi a voi, scontando tutti i libri al 15% e con due importantissimi eventi: il 23 Giugno il giornalista Oliviero Beha che presenta il suo ultimo libro “Il culo e lo stivale” e il 25 Giugno il filosofo Diego Fusaro col suo lavoro “Coraggio”.

Appuntamento a tutti al secondo anno della Ubik. Giuro che faremo ancora meglio.

Nunzio Belcaro

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI