Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 09 Dicembre 2021

La Regione al “TerrOlivo 2012” di Gerusalemme

Il Dipartimento regionale “Agricoltura”, continuando nella campagna avviata proficuamente dall’Assessore Michele Trematerra, finalizzata alla valorizzazione delle eccellenze olearie del proprio territorio, partecipa quest’anno, per la prima volta, - informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - alla nuova edizione di “TerrOlivo 2012, Mediterranean International Extra Virgin Olive Oil Competition”, di Gerusalemme. Si tratta di una piattaforma mondiale dedicata all’olio extra vergine d’oliva, arrivata alla terza edizione. “L’iniziativa- ha detto Trematerra - ha l’obiettivo di continuare l’azione promozionale e commerciale dei prodotti oleari calabresi in un mondo ormai proiettato, costantemente ,verso un futuro che mira alla affermazione delle produzioni di qualità”. Ed è in quest’ottica che va vista la partecipazione di ben venticinque aziende che hanno presentato circa trenta campioni di olio al concorso. Si sta attuando con insistenza un programma organico per la promozione della produzione olearia regionale, realizzando quanto necessario affinché si possano ottenere risultati concreti per tutto il settore olivicolo”.

A rappresentare la Regione al tavolo tecnico del concorso oleario “Terrolivo” è stato designato dal Dipartimento l’esperto Rosario Franco. “Che le eccellenze olearie calabresi siano di pregio – ha detto ancora Trematerra - è cosa ben nota e lo dimostrano i risultati ottenuti nel mondo dai nostri oli e la partecipazione dei nostri extravergine nel concorso in Terra Santa, non potrà far altro che confermare quanto di buono nel settore si sta facendo negli ultimi anni”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI