Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 26 Novembre 2020

Catania - L'Archigen Acicastello cede in casa al Napoli

Passo falso dell’Archigen Pallanuoto Acicastello che cede alla Canottieri Napoli nel posticipo della nona giornata di A2 maschile disputato alla piscina Scandone. Dopo un buon avvio di gara, la squadra di mister Cannavò paga la scarsa lucidità e gli errori in fase difensiva e di finalizzazione nella parte centrale del match e pur non demeritando non riesce a continuare la serie di risultati utili in trasferta.
Nel primo parziale il sette castellese passa subito in vantaggio con una precisa conclusione dalla distanza di Giuseppe Postiglione e, dopo il pari del numero otto partenopeo Riccitiello, allunga sul 3-1 con una doppietta dello straniero Gyorgy Szeles. Da quel momento si spegne però la luce per i castellesi che non riescono più ad incidere in attacco mentre la Canottieri Napoli con quattro reti consecutive ribalta il risultato e si porta ad inizio del terzo parziale sul massimo vantaggio di 6-3. Le due realizzazioni del solito Szeles per il momentaneo 6-5 a fine terzo tempo sembrano riaprire la partita ma l’Archigen fallisce le occasioni del possibile pari e la squadra di mister Zizza chiude la gara con il gol di Esposito del 7-5 finale.
“Abbiamo sprecato tanto e commesso errori banali – commenta a fine gara mister Cannavò –. Eravamo partiti bene ma ci siamo gradualmente sfaldati, prendendo qualche gol di troppo e giocando a corrente alternata. Dobbiamo resettare tutto e correggere gli errori perché sabato ci aspetta un’altra sfida importante contro la Roma Vis Nova e vogliamo tornare a vincere”.

Canottieri Napoli-Archigen Acicastello 7-5 (2-3, 3-0, 1-2, 1-0)

Cc Napoli: Turiello, Velotto 1, Hohl 1, Migliaccio, Montesano 1, Morelli 1, Ronga, Riccitiello 2, Parisi, Borrelli, Talamo, Esposito 1, Ragusa. All. Zizza

Archigen Acicastello: Spampinato, Zovko, Faro, Postiglione 1, Rubino, Toldonato, Spadafora, Sparacino, Indelicato, Ordile, Basile, Szeles 4. All. Cannavò

Arbitri: Corelli e Petronilli
Note: parziali 2-3, 3-0, 1-2, 1-0. Usciti per limite di falli: nessuno. Superiorità numeriche: Napoli 3/7, Acicastello 3/8. Spett 100 circa

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI