Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 20 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:718 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1437 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:962 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1665 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2417 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1930 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1919 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1872 Crotone

Catania - Coppa Italia: una grande festa alla Piscina Zurria

Una grande festa coincisa con un grande momento di sport. Il secondo turno di Coppa Italia organizzato dalla Strano Light Nuoto Catania nell’impianto Zurria, al di là dei risultati sportivi, sarà ricordato come una bella festa di sport. Entusiasta il pubblico intervenuto: moltissimi i ragazzini che hanno “abbracciato” i loro beniamini collezionando autografi. Pubblico delle grandi occasioni quindi: nei due giorni in cui si è disputato il Girone H la tribunetta della piscina ha fatto registrare il tutto esaurito, molti anche gli intervenuti che si sono dovuti accontentare di posti in piedi. Il campo ha premiato i campioni  della Pro Recco, qualificati al turno successivo con 9 punti all’attivo e l’Ortigia che ha superato il turno con 6 punti. Terza classificata la Strano Light Catania con i 3 punti conquistati nella vittoria di ieri contro la Famila Muri Antichi.  

Nella sfida di questa mattina la Strano Light aveva ceduto il passo all’Ortigia che ha conquistato il match con il punteggio di 13-7. Sempre gli aretusei nel primo pomeriggio si sono imposti 16-9 sulla Famila Muri Antichi. Mentre nel pomeriggio la Pro Recco è riuscita a battere i padroni di casa con il punteggio di 25-4.

Le sfide di oggi hanno segnato il debutto per molti giovani della Nuoto Catania di cui Giuseppe Dato ha voluto premiare l’impegno. A causa infatti dell’indisponibilità di ben 5 uomini di punta della Strano Light Nuoto Catania, Giuseppe Dato ha potuto contare su fresche forze rossoazzurre.    Difficili gli impegni per la Strano Light Nuoto Catania che ha onorato l’impegno al massimo delle proprie potenzialità.

“A squadre come la Pro Recco, - ha commentato Giuseppe Dato tecnico degli etnei – non puoi concedere il vantaggio di 5 uomini in più. Senza molti dei nostri abbiamo avuto difficoltà, nell’affrontare il match: magari ci saremmo potuti difendere di più. Abbiamo pagato i soliti errori che continuiamo a commettere, ma una squadra di A1 non si può permettere certe amnesie : lavoreremo con i ragazzi su questo. Adesso è importante metterci tutto alle spalle e voltare subito pagina perché sabato c’è una sfida da vincere”.





Di seguito i tabellini dei due incontri che si sono svolti oggi alla Piscina Zurria.





14/15 Febbraio 2012 – 2^ Giornata

Coppa Italia Stagione Agonistica 2011/2012



CATANIA – Piscina Comunale: ZURRIA



STRANO LIGHT NUOTO CT – IGM ORTIGIA  : 7-13


STRANO LIGHT DIVISION NUOTO CT:  7

Nigro, Parmessur , Riccioli 1 ,Cardinale , David 1(Rig), Arena, Ferlito, Nikolic  ,Kacar 2, Privitera 2, Castagna 1, Torrisi G , Torrisi C 1.

All.:Dato Giuseppe



IGM ORTIGIA:  13

Patricelli, Barranco 2, Pesenti , Zimonjc, Di Luciano 1, Napolitano 1, Tringali, Dogas 3, Cotella 1, Casasola 1, Rath 2 , Suti 1, Puglisi

All. Baio Aldo



Parziali:  2-5  1-3  2-2  2-3  sup Nuoto Ct  1/4 3 rigori (2 parati kacar e david)  Ortigia 6/10  

Arbitrio:  Pascucci - Severo

Spettatori: 150

Giudice Arbitro: Claudio Marchisello



Giudice Arbitro: Claudio Marchisello



IGM ORTI FAMILA MURI ANTICHI GIA -   : 16-9




IGM ORTIGIA:  16

Patricelli, Barranco , Pesenti , Zimonjc, Di Luciano , Napolitano 2, Tringali 1, Dogas 4, Cotella 2, Casasola 1, Rath 2 , Suti 4, Puglisi

All. Baio Aldo

FAMILA MURI ANTICHI: 9

Graziano,Carchiolo 2  , Piazza, Herceg 1( rig) , Alessi 1, Calarco 1, Scire 1, Aloisi 1, Cassone, Borella, Di Stefano, Simonetti 1 , Marchese 1.
All.: Caruso Renato



Parziali:  6-1  2-3  3-2  5-3  sup  Ortigia 9/7  Muri Antichi   7/3 + 1 rigore

Arbitri:  Pascucci - Petronilli

Spettatori: 150

Note: usciti 3 falli:  Barranco – Puglisi - Simonetti 4 tempo

STRANO LIGHT NUOTO CT –  FERLA PRO RECCO    4 - 25


STRANO LIGHT DIVISION NUOTO CT:  4

Nigro, Parmessur , Riccioli  ,Cardinale , David , Iuppa, Ferlito, Nikolic  ,Kacar , Privitera 1, Castagna 2, Torrisi G 1 , Torrisi C .

All.:Dato Giuseppe



FERLA PRO RECCO :  25

Tempesti; La Penna ; Figari 3; Figlioli ; Giorgetti 1; Di Costanzo 2 ; Giacoppo  1; Benedek 4 ; Fondelli 1, Ivovic 4 ;  Gitto 3; Fiorentini 2;Pastorino

All. Del Galdo Jonhatan


Parziali: 1-6  1-7  0-6  2-6     sup. num.  Nuoto Ct  8/ 2    Pro Recco 10 / 8

Arbitri:  Alfi - Severo

Spettatori:  300

Note: usciti 3 falli:  Iuppa 3 tempo

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI