Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1011 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1559 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1079 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1782 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2543 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2043 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2035 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1985 Crotone

Ritorna al successo la Venosan Orizzonte Catania

Foto Valeria Palmieri

NGM FIRENZE – VENOSAN ORIZZONTE CATANIA: 8-16

Ritorno al successo per la Venosan Orizzonte Catania di Pierluigi Formiconi, che questo pomeriggio ha battuto 16-8 la NGM Firenze, nella decima giornata (prima del girone di ritorno) del campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Le rossazzurre hanno quindi espugnato il campo delle toscane, tenendo sempre in pugno la gara e chiudendo in vantaggio già il primo tempo per 3-2. Divario netto nel secondo e nel terzo parziale, vinti rispettivamente 5-2 e 6-2, mentre il quarto tempo si è concluso con un 2-2 ininfluente.

Top-scorer di giornata è stata Valeria Palmieri, autrice di quattro goal, mentre Capitan Tania Di Mario ne ha realizzate tre. Due reti a testa per Martina Miceli e Arianna Garibotti, una ciascuno per Federica Radicchi, Rosaria Aiello, Silvia Motta, Erika Figge e Claudia Marletta.

Il campionato di A1 osserverà adesso una lunga sosta e la Venosan Orizzonte Catania tornerà in vasca Sabato 4 Febbraio 2012 alle ore 15:00, nel match di campionato casalingo contro il Volturno SC.

Questo il commento del General Manager della Venosan Orizzonte Catania, a fine partita: “Sono contento perché, dopo la brutta sconfitta di Mercoledì sera, ci siamo scossi subito e le ragazze hanno giocato una buona gara – ha detto Giuseppe La Delfa –. Abbiamo battuto un avversario che non è facile da affrontare e che sono sicuro si farà rispettare dalle pari grado nel girone di ritorno. Adesso andiamo incontro ad una lunga sosta, che per noi è assolutamente opportuna, perché diverse delle nostre giocatrici hanno bisogno di riposare. Medea Verde ne approfitterà per operarsi al ginocchio e superare un piccolo problema che si porta dietro ormai da settimane, mentre Erika Figge potrà fermarsi per un po’ per assorbire il riacutizzarsi di un vecchio infortunio. Sono convinto che alla ripresa del campionato ci presenteremo nella forma migliore, pronti ad affrontare nel migliore dei modi, su tutti i fronti, la seconda parte della nostra stagione”.

 

IL TABELLINO DELLA PARTITA:

NGM Firenze-Venosan Orizzonte Catania 8-16


NGM Firenze: Catellani, Apilongo, Ferrini, Colaiocco, Gautschi, Repetto 1, Bartolini 3, Bosco, Schifter Giorgi, Olimpi 2, Fantasia 2, Giannetti, Camiciottoli. All. Sellaroli.


Venosan Orizzonte Catania: Ricciardi, Miceli 2, Garibotti 2 (1 rig.), Radicchi 1, Di Mario 3 (1 rig.), Aiello 1, Palmieri 4, Motta 1 (rig.), Figge 1, Marletta 1, Verde, Pitino. All. Formiconi.


Arbitri: Pinato e Sponza.


Note: parziali 2-3, 2-5, 2-6, 2-2. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: NGM Firenze 1/7, Orizzonte 2/4. Spettatori 100 circa.

 

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI