Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 24 Febbraio 2021

La Strano Light Nuoto Catania sconfita dal Posillipo

Nuoto Ct-Posillipo 3

 

Esordio casalingo e sfortunato per gli uomini di Giuseppe Dato: ieri sera nel posticipo della seconda giornata del campionato di serie A1, la Strano Light Nuoto Catania è caduta sotto i colpi del Posillipo.
E’ finita 9 a 6 per i campani: onore e merito però ai catanesi sempre in gara, dal primo al terzo “quarto”. Poi complici i tanti errori, e sfruttate pochissimo le superiorità numeriche, è venuta fuori la forza di Gallo e compagni che hanno chiuso i conti.
Sorrisi comunque per la Nuoto Catania, sempre in gara e spinta da un pubblico numeroso (più di 500 unità) ed eccezionale: “Ieri sera alla piscina di Nesima - sottolineava il presidente Francesco Scuderi - , si respirava un’aria di grande evento. E l’impresa l’abbiamo sfiorata. Fino al 6 a 5 per noi sembrava quasi possibile: poi qualche errore, e comunque la non indifferente forza dei campani ci hanno svegliato. Da stamattina, prepareremo la sfida di sabato a Milano in campo neutro contro Bogliasco”.
Sempre in evidenza in fatto di marcature ma non solo Zoltan David, che ha iniziato la stagione un po’ come l’aveva conclusa. In gol. Risposte più che positive anche dal capitano Nikolic.
Ma è stata tutta la squadra fare bene e a tenere testa al Posillipo che in acqua schierava tra gli altri i campioni del mondo Amaurys Perez e Valentino Gallo, quest’ultimo siracusano e con cinque marcature “man of the match” della sfida di ieri sera.



TABELLINO CATANIA-POSILLIPO 6-9
(3-2; 1-1; 2-4; 0-2)

Strano Light Division Catania: Ruffelli, Torrisi B. 1, Riccioli, La Rosa, David 3, Scuderi, Scebba, Nikolic 1, Kacar, Privitera, Castagna, Torrisi G. 1, Torrisi C. All. Dato.
Posillipo: Negri, Perez 1, Paskovic, Buonocore, Mattiello G. 1, Bertoli, Renzuto, Gallo 5 (2 rig.), Minguell, Calcaterra A. 2, Baraldi, Saccoia, Antonino. All. Silipo.
Arbitri: Bensaia e Pinato
Superiorità numeriche: Catania 3/14 +1 rig., Posillipo 2/10 +2 rig.
Note: spett. 500 circa. Uscito per limite di falli Gallo (P) nel quarto tempo.
Successione gol: 0-1; 1-1; 1-2; 3-2; 3-3; 5-3; 5-5; 6-5; 6-9

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI