Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 21 Gennaio 2021

La Strano Light Nuoto Catania torna in serie A1

Nuoto Catania in Serie A1


32 minuti per riscrivere la storia, 4 parziali che potevano segnare un percorso, una gara che aveva tutte le caratteristiche di big match: la Strano Light Nuoto Catania è ritornata nuovamente in SERIE A1!!!.
Lo avevamo detto: la delusione di sabato, l’amarezza per aver sprecato il match point di fronte al proprio pubblico, si è tramutata in rabbia. Rabbia positiva.
La Nuoto Catania a Bologna, questa sera, è risorta: ha vinto, stravinto, dominando dal primo all’ultimo istante della gara un avversario tra i più attrezzati della categoria e soprattutto con il vantaggio di poter giocare in casa lo spareggio promozione.
Alla fine è stata festa e per tutti il solito, ma felicissimo, bagno in piscina.
Felice e scaramanticamente senza né un pantaloncino, né una maglia di ricambio, il direttore generale Francesco Scuderi:L’emozione è incredibile. Ci siamo ripresi quello che tre anni fa ingiustamente ci era stato tolto. Ma forse da li è cambiata la nostra storia, la nostra politica: siamo tornati in A1 con tutti ragazzi catanesi, David Zoltan a parte: tre anni fa dopo la retrocessione abbiamo cambiato i nostri obiettivi e soprattutto abbiamo deciso di investire sui giovani. Giocatori della nostra terra, così come il nostro allenatore, Giuseppe Dato, anima della Nuoto Catania. La promozione non modificherà minimamente i nostri piani: punteremo ancora una volta sui giovani, lotteremo per questo”.
Poi Giuseppe Dato:E’ stata la partita più bella giocata nelle ultime due stagioni: eravamo ad un bivio. Sembrerà strano, ma siamo ripartiti dagli errori di sabato scorso. La squadra in questi tre giorni ha sofferto, e oggi l’ho vista concentrata, attenta, spietata. Un ringraziamento speciale va fatto alla società sempre al nostro fianco, così come al nostro fianco è stato Raffaele Marino, qualcosa di più di un semplicissimo preparatore atletico”.

TABELLINO - President Bologna-Strano Light Division Catania 9-16
President Bologna: Vincenzetti, Giardini 3, La Mantia, A. Baldinelli 2, Bezic, Dello Margio 1, Ferreccio 2, Gadignani, Ardizzoni, Poggioli, F. Baldinelli, Cecconi, Soverini 1. All. Salonia.
Strano Light Division Catania: Patti, B. Torrisi 1, Riccioli 1, La Rosa 1, David 6 (2 rig.), Iuppa 1, Scebba 2, Nikolic 2, Erbicella, Privitera, Ordile, G. Torrisi 1, C. Torrisi 1. All. Dato.
Arbitri: Severo e Paoletti.
Note: parziali 0-4, 2-3, 5-6, 2-3. Usciti per limite di falli Ordile (C) nel secondo tempo, Ferreccio (B) nel terzo, Iuppa (C) e Erbicella (C) nel quarto. Espulso Dello Margio (B) per proteste nel terzo tempo. Superiorità numeriche: President Bologna 5/13, Strano Light Division Catania 7/11. Spettatori 700 circa.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI