Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 25 Gennaio 2022

Grande esordio per la Muri Antichi

Grande affermazione e perfetto esordio in campionato con vittoria per la Copral Muri Antichi, che in trasferta riesce ad avere la meglio sul Latina al termine di una partita convincente e sempre amministrata dai ragazzi di Kovacic, che esprimono già un gioco frizzante e fluido. Unico vantaggio della formazione locale il 2-1 ad inizio partita, dopo di che sono i Muri a farla da padroni, riuscendo ad amministrare sempre un discreto vantaggio tra i 3-4 punti di scarto. Compattezza del gruppo, ottima difesa e cinismo in attacco gli ingredienti per i tre punti di oggi ampiamente meritati.

LA PARTITA. Il primo gol della stagione lo segna Zovko, ma il Latina ribalta subito la situazione grazie ai gol di Barberini su rigore e Ambrosini in superiorità. La Copral reagisce prontamente con le realizzazioni in chiusura di capitan Muscuso e Nicolosi per il vantaggio dei ragazzi di Kovacic al termine del primo parziale. Nel secondo poi è Camilleri show, con il maltese che realizza tre reti in tre minuti per il momentaneo 2-6 in favore della Copral. Nel terzo parziale ancora Muscuso in avvio e Nicolosi portano i Muri sull’8-3, Ambrosini prova ancora a tenere a galla i suoi con due gol (uno in chiusura di parziale per il 5-8) con il solo quarto parziale da giocare. Nell’ultimo tempo ci pensa Belfiore a mettere in cascina la vittoria per la Copral con due reti intervallate dal gol di Giugliano, per poi chiudere il sipario sul definitivo 6-10.

LE INTERVISTE. “Sono felicissimo per questo esordio – ammette Spinnicchia - non vedevamo l’ora di prenderci questa soddisfazione dopo tanto intenso lavoro. Sono contento soprattutto per questi ragazzi, sono un gruppo stupendo guidato da un eccellente coach. Siamo sicuri che il nostro tecnico un giorno diventerà un grande allenatore e un domani saremo fieri di averlo avuto tra le nostre fila al suo esordio. Il risultato non è mai stato in discussione, siamo partiti bene e abbiamo vinto in maniera convincente, avanti così”.

“Dopo l’inizio di gara abbiamo amministrato bene – le parole di Kovacic a fine partita - abbiamo avuto dei momenti positivi ma possiamo fare ancora meglio. Abbiamo lasciato qualche gol facile ma la squadra ha dimostrato ampi margini di miglioramento. In una piscina all’aperto è tutto diverso, i ragazzi sono stati comunque bravi. Sono sicuro che avremo modo di essere ancora più aggressivi già dalla prossima partita. Ottima la difesa, prendere meno di 8 gol in una partita, per di più in trasferta, è un segno positivo”.

C.N. LATINA-COPRAL MURI ANTICHI 6-10

C.N. LATINA: T. Apicella, G. De Bonis, L. Droghini, F. Tonon, F. Tarquini, A. Lucci, M. Giugliano 2, G. Barberini 1, G. Ambrosini 3, F. Lucci, A. Mele, M. Castaldi. All. Pellegrini.

COPRAL MURI ANTICHI: G. Spampinato, A. Scebba, V. Nicolosi 2, D. Zovko 1, P. Impellizzeri, M. Marangolo, S. Camilleri 3, S. Longo, A. Fiorito, V. Belfiore 2, L. Muscuso 2, A. Schilirò, P. Lazzara. All. Kovacic.

Arbitri: Roberti Vittory e Petraglia.

Note: Parziali 2-3, 1-3, 2-2, 1-2. Latina con 12 giocatori a referto. Spettatori 100 circa.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI