Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 18 Ottobre 2021

Catania - Secondo torneo di Pasqua under 11 a Zurria

Torneo di Pasqua 1


Buona Pasqua a tutti! E’ stata grande festa questa mattina alla Piscina Zurria di Catania.
Ennesimo torneo giovanile organizzato dalla Strano Light Nuoto Catania.
In vasca quest’oggi più di 150 atleti della categoria Under 11, per un torneo che ha coinvolto 9 squadre provenienti da ogni parte delle Sicilia.
“Secondo Torneo di Pasqua” di mini pallanuoto: come sempre né vincitori né vinti, per una festa iniziata alle ore 10 e 15, con la presentazione delle squadre. Subito dopo lo start del torneo.
Due i gironi preliminari:
Girone 1 con Nuoto Catania (allenatori Salvo Munzone e Luigi Marano), Pozzillo, Orizzonte, Blu Team e Ortigia;
Girone 2 con Acicastello, Brizz Nuoto, Polisportiva Messina e Aquafit Catania.
Nutrita e particolarmente rumorosa l’affluenza di pubblico: più di 400 gli spettatori che hanno riempito l’impianto Zurria di Catania.
Nel corso della premiazione finale, dopo 3 ore di gare, oltre alle coppe e alle medaglie di partecipazione, è stato consegnato un uovo pasquale ad ogni singolo pallanuotista: baci e abbracci finali hanno messo fine ad una bella ed intensa giornata di sport, tutta legata all’attività giovanile: “E’ stato il modo migliore per augurasi ‘buona Pasqua’ – ha sottolineato Francesco Scuderi - . Abbiamo ricalcato, e di fatto irrobustito il Torneo di Natale. Quello che ci da maggiore soddisfazione è l’aver riempito l’impianto, non solo di atleti e dirigenti, ma soprattutto di genitori che hanno capito il senso del torneo. Nove squadre e tanta voglia di festa: ha vinto ancora una volta il nostro mondo della pallanuoto, soprattutto quello legato ai giovani. Adesso ci concentreremo sulla parte finale del campionato di Serie A2 e ai play-off, senza dimenticarci però del nostro settore giovanile, che non mancherà anche quest’anno di darci enormi soddisfazioni”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI