Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 25 Gennaio 2020

La Rainbow Catania Basket passa al “PalaMinardi”

La Rainbow Catania Basket passa al “PalaMinardi” di Ragusa imponendosi per 43-54 sulla Virtus Eirene, cogliendo la quinta vittoria su sei gare sin qui disputate, al termine di un match combattuto.

Il parquet ibleo si conferma “ostile” alle etnee, che già lo scorso anno faticarono non poco per aver ragione delle giovani ragusane. La sfida si mantiene in equilibrio sin dalle prime battute, come dimostra il 15-14 del primo parziale. Tante le sbavature, da ambo le parti. Nel secondo quarto meglio la Rainbow, che può beneficiare della spinta di Diop e Guerri, che la trascinano al vantaggio della “pausa lunga” (28-31).

Al rientro in campo, però, le etnee calano i giri. La tripla di Aleo ed il centro di La Manna sono gli unici lampi di una frazione da archiviare in fretta, che consente il controsorpasso delle padrone di casa, per il 37-36 della penultima sirena. Nell’ultimo quarto coach Bianca, che ha dovuto fare a meno di Lauren Engeln, scuote le sue ragazze. L’effetto si nota subito in campo, con Aleo ed Ashley Engeln che colpiscono dall’arco, ed una risposta complessivamente migliore da parte di tutta la squadra. Il 6-18 di frazione consegna la vittoria alle catanesi.

Capitan Marzia Ferlito commenta così il confronto: “E’stata una partita vera, tirata che fa sempre piacere giocare. Quando siamo state “punto a punto” eravamo molto stanche e la gara è diventata ancora più dura dal punto di vista fisico. Siamo riuscite a fare quadrato ed a ricavare lo stacco decisivo con belle giocate difensive e rimbalzi da parte di Ashley e tanta quantità da parte di Aleo, Guerri e La Manna. Abbiamo avuto una buona intensità, siamo soddisfatte per  questi due punti che non erano per nulla scontati. Adesso pensiamo alla prossima gara, sperando di recuperare Lauren, che oggi c’è mancata e la sua assenza s’è sentita”.

TABELLINO

VIRTUS EIRENE RAGUSA – RAINBOW CATANIA BASKET 43-54

VIRTUS EIRENE RAGUSA: Cardillo; Guastella 2; Gatti 11; Olodo 7; Baglieri 6; S. Sammartino; Occhipinti; Bucchieri 5; Guerrieri; Di Fine; L. Sammartino 10; Tumeo 2. Coach: Baglieri.

RAINBOW CATANIA BASKET: Diop 11; Guerri 11; Ferlito 3; Aleo 9; Parisi; Costi; A. Engeln 7; Spina; Licciardello 3; Cocina; La Manna 10. Coach: Bianca.

PARZIALI:  15-14; 28-31; 37-36

ARBITRI: Giuseppe Midulla (1° Arbitro) e Calogero Cappello (2° Arbitro) di Porto Empedocle.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI