Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 25 Maggio 2019

Fondazione D'Ettoris: in …

Mag 23, 2019 Hits:128 Crotone

il nuovo romanzo di Mario…

Mag 23, 2019 Hits:139 Crotone

Alleanza Cattolica: …

Mag 23, 2019 Hits:130 Crotone

Le "Madonne nere…

Mag 21, 2019 Hits:206 Crotone

Il Cardinale Menichelli b…

Mag 14, 2019 Hits:501 Crotone

La Pallamano Crotone chiu…

Mag 14, 2019 Hits:509 Crotone

Cerrelli a Catanzaro con …

Mag 11, 2019 Hits:683 Crotone

I ragazzi della Frassati …

Mag 09, 2019 Hits:640 Crotone

Il Catania Calcio femminile in serie C

È un Catania femminile travolgente quello che, battendo per 5 a 1 il Monreale nello spareggio tra prime classificate del campionato di Eccellenza siciliana, ottiene la tanto sospirata promozione in Serie C, la quinta scalata di categoria in 10 anni di storia del club rossazzurro: “è doveroso precisare che non siamo mai retrocessi e solo per le rinunce alla partecipazione a prestigiosi campionati siamo ripartiti dal basso”, ha dichiarato il tecnico Peppe Scuto che ha aggiunto: “il duro e intenso lavoro di una stagione è stato ripagato nel migliore dei modi. Questo gruppo,  formatosi a settembre e del quale facevano parte due giocatrici della Georgia poi allontanate per scarso rendimento, ha mostrato attaccamento alla maglia  e interpretato il vero spirito di questi colori. Ci godiamo questo traguardo per poi preparare la finale di Coppa Sicilia e le fasi nazionali Under 15”.

Partita mai in discussione, giocata sul neutro “Enzo Vasi” di Piraino (Messina). Catania in campo con un offensivo 3 4 3 e senza le indisponibili Di Mauro, Di Stefano e D'Ambra. Etnee dominatrici della scena e che rischiano solo in una circostanza per tempo. La sblocca Agati con un tiro da fuori che sorprende il portiere ospite. Raddoppia con pallonetto Suriano. Triplica Agati con una magistrale punizione sotto la traversa. Nella ripresa un intervento da penalty su Vitale consente a Marem di centrare il poker. Il Monreale accorcia con Todaro ma subito Suriano con un preciso dribbling chiude i conti e scatena i festeggiamenti finali tra squadra, tecnici, dirigenti e numeroso pubblico che ha come sempre sostenuto calorosamente le vincitrici del torneo siciliano. Catania e  Monreale saranno di nuovo di fronte prossimamente per contendersi la Coppa Sicilia, sempre in campo neutro.
I protagonisti del Catania Femminile 2018 2019. Atlete. Barbara Castillejo, Luana Pietrini (vicecapitana), Giordana Signorelli, Sofia Lo Vecchio, Francesca D'Ambra, Alessandra Migneco, Diana Finocchiaro, Irene Martella, Damaris Di Mauro, Maria Di Stefano, Agata Santangelo, Carmen Zingale, Beatrice Vitale, Marem Ndiongue (capitana), Desiree Suriano,Valeria Campagna, Marzia Chiricó, Giorgia Parlascino,  Veronica Princiotta, Matilde Russo, Morgana Russo, Federica Schiliró,Giada Aleo, Sharon Miraglia.
Tecnici. Peppe Scuto, Andrea Marletta, Valeria Campagna  (scuola calcio), Giuseppe Marino (preparatore portieri).
Dirigenti. Giuseppe Borbone e Armando Schiliró  (Presidenti), Vincenzo Migneco, Nuccio Castrogiovanni “Nonno”, Domenico Aleo, Francesco Tidona.

Il tabellino di Catania-Monreale , Campionato di Eccellenza Sicilia, spareggio per la promozione in Serie D.

Catania: Castillejo, Pietrini, Migneco, Agati, Signorelli, Lo Vecchio, Finocchiaro, Martella, Vitale, Ndiongue (88’Tidona), Suriano (90’Aleo). 
A disp.: Campagna, Chiricó, Parlascino, Miraglia, Ma.Russo, Mo.Russo.
All. Scuto.

Monreale: Di Sclafani (46’ Figuccia), Falsitta, Aruta (46’ Calaiò), Ravvolgi, Oliveri, Todaro, Castrofilippo, Barone, Mancuso, Marino (75’ Santostefano), Denti (38’ Cascione).
A disp .: Carollo, Puccio, Spinelli.
All.: Rizzolo.

Arbitro: De Francesco di Messina

Reti:  5’, 45’ Agati, 28’, 70’ Suriano, 55’ Ndiongue  (rig.), 63’ Todaro

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI