Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 20 Novembre 2019

Regular Season, Ekipe Orizzonte chiude con una vittoria

L'Ekipe Orizzonte chiude la regular season battendo 17-3 il CSS Verona nella diciottesima giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile e rafforza ulteriormente la leadership in classifica in vista della Final Six, che si svolgerà dal 10 al 12 maggio alla Piscina della Plaia di Catania.

Oggi pomeriggio le catanesi hanno fatto le prove generali della fase conclusiva della stagione proprio nell'impianto che ospiterà le Finali Scudetto, disputando una buona prestazione e partendo subito in vantaggio, grazie al 3-1 del primo tempo. Le rossazzurre hanno poi conquistato anche le altre tre frazioni di gioco, rispettivamente per 4-0, 6-1 e 4-1. 

Roberta Bianconi è stata la miglior marcatrice del match con quattro reti, mentre Arianna Garibotti e Rosaria Aiello sono andate a segno tre volte ciascuno. Due gol a testa per Valeria Palmieri, Claudia Marletta ed Ilse Koolhaas, uno per Sabrina Van der Sloot.

Al termine della sfida è arrivato il pensiero del presidente dell'Ekipe Orizzonte, che ha espresso un desiderio particolare nel giorno del suo quarantesimo compleanno: "Siamo contente di aver potuto giocare questa partita qui alla Plaia - ha detto Tania Di Mario - , per cominciare ad ambientarci. Sicuramente è un campo bellissimo, ma in qualche modo anche ostico e speriamo che la prossima settimana le condizioni climatiche siano migliori di quelle di oggi. Devo ammettere di aver visto le ragazze già proiettate alla prossima settimana ed era giusto che fosse così. Ho chiesto loro di posticipare il regalo per il mio compleanno alla fine della prossima settimana, sarebbe bellissimo se ciò accadesse". 

 

IL TABELLINO DEL MATCH:

EKIPE ORIZZONTE-CSS VERONA 17-3

Parziali: 3-1; 4-0; 6-1; 4-1  

EKIPE ORIZZONTE: G. Gorlero, D. Spampinato, A. Garibotti 3, R. Bianconi 4, R. Aiello 3, Giuffrida, V. Palmieri 2, C. Marletta 2, C. Van Der Sloot 1, I. Koolhaas 2, I. Riccioli, R. Santapaola, G. Condorelli. All. Miceli

CSS VERONA: M. Sbarberi, G. Bartolini, G. Peroni, S. Russo, E. Borg, Alogbo 2, Braga, F. Cressoni, G. Carotenuto, G. Prandini, M. Verzini, E. Castagnini 1, Nigro. All. Zaccaria

Arbitri: Schiavo e Baretta

Note: Nel primo tempo, al minuto 7'34", Bianconi fallisce un rigore (parato da Sbarbieri). Nel quarto tempo, al minuto 5'39", Condorelli sostituisce Gorlero tra i pali de L'Ekipe. Uscite per limite di falli Koolhaas (Orizzonte) e Carotenuto (Verona) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: L'Ekipe 4/5 + 2 rigori e CSS Verona 1/5. Spettatori 150 circa

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI