Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 17 Febbraio 2019

Netto successo dell’Ekipe Orizzonte sul campo della Kally Milano

Netto successo dell’Ekipe Orizzonte sul campo della Kally Milano, battuta 10-19 nell’undicesima giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Partenza super delle catanesi, che hanno vinto il primo tempo 1-6 e il secondo 2-5. Terzo parziale ancora a vantaggio delle rossazzurre, avanti 3-5, ed ultima frazione conquistata dalle lombarde per 4-3.

Scatenata Sabrina Van der Sloot, autrice di ben sei gol, bene anche Claudia Marletta con quattro reti. Due gol ciascuno per Arianna Garibotti e Roberta Bianconi, uno a testa per Rosaria Aiello, Ilse Koolhaas, Isabella Riccioli e Roberta Santapaola.

Al fischio finale è stata la numero 2 dell’Ekipe Orizzonte a fare il bilancio del match: “Sicuramente la nostra non è stata una prestazione eccellente – ha detto Carolina Ioannou -, ma ci può stare perché siamo partite stamattina all’alba ed è stato un viaggio abbastanza lungo. Inoltre, stiamo lavorando a delle nuove soluzioni tattiche e quindi dovevamo iniziare a metterle in atto già da oggi, ma ovviamente trovare gli automatismi sui nuovi meccanismi non è così immediato. Però prendiamo gli aspetti positivi della sfida di oggi, a partire dal fatto che stiamo imparando sempre più ad essere coese. Naturalmente tutto il lavoro svolto in queste settimane va visto in prospettiva per i quarti di finale di Coppa Campioni contro il Sabadell, che ci vedranno già impegnate a Catania nel match d’andata del 23 febbraio e al ritorno il 9 marzo in casa loro”.

IL TABELLINO DEL MATCH:

KALLY NC MILANO-EKIPE ORIZZONTE 10-19

Parziali: 1-6, 2-5, 3-5, 4-3
KALLY NC MILANO: Imperatrice, Apilongo 1, Crudele, Gitto, A. Repe 1, Fisco 1, Kuzina 2, Amoretti, Gragnolati 3 (2 rig.), Vukovic 2, Murer, L. Repe, Tamborino. All. Diblasio

EKIPE ORIZZONTE: Gorlero, Ioannou 1, Garibotti 2 (1 rig.), Bianconi 2, Aiello 1, Giuffrida, Palmieri, Marletta 4, Van Der Sloot 6 (1 rig.), Koolhas 1, Riccioli 1, Santapaola 1, Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Fusco e Sponza 
Uscita per limite di falli Van der Sloot (Catania) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Milano 4/10 + due rigori realizzati da Gragnolati nel secondo e quarto tempo e Catania 5/6 + due rigori realizzati da Garibotti e Van der Sloot nel primo tempo. Spettatori 100 circa.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI