Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Catania - Grande vittoria della Formoline contro l'Imperia

Foto Giordana Iuppa Formoline Catania

 

Grande vittoria per la Formoline Catania, che nella ventesima giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto femminile strapazza la Mediterranea Imperia, quinta forza del campionato, con il risultato di 19-9 e cancella il pareggio rimediato all’andata in terra ligure.

Le catanesi hanno subito imposto un ritmo deciso alla partita, vincendo il primo tempo 6-2. Meno netto il distacco nel secondo parziale, vinto 3-2, mentre nel terzo tempo le padrone di casa straripano con un perentorio 8-2. Nel quarto tempo, con la partita già abbondantemente archiviata, il parziale va alle ospiti con il risultato di 3-2.

Torna ad essere devastante Blanca Gil, autrice di cinque reti, mentre Johanne Begin, Silvia Motta e Arianna Garibotti ne segnano tre ciascuno. Due reti per Valeria Palmieri e Federica Radicchi, una per Capitan Tania Di Mario.

Molto soddisfatto il coach della Formoline Catania: “Da adesso in poi non facciamo più sconti a nessuno, ora basta – dice Pierluigi Formiconi –. Seppur con il massimo rispetto nei confronti dell’Imperia, credo proprio che oggi abbiamo dimostrato qual è il vero divario tra le due squadre e che il risultato dell’andata sia dipeso solo da una giornata storta. Le ragazze stanno migliorando tutte e credo che i risultati si vedano. Sono veramente molto contento perché oggi ho visto una determinazione pari a quella avuta contro il Vouliagmeni e l’atteggiamento che dovremo tenere anche nelle prossime partite sarà proprio questo. Da questo momento non guarderemo più in faccia nessuno, che si giochi in Coppa o in campionato, dentro o fuori casa. Poi possiamo pure perdere, ma basta con i regali. Gli esperimenti sono finiti e finalmente cominciamo ad essere la vera Orizzonte. Ci sarà pure un motivo se tra qualche giorno la nazionale americana verrà qui a Catania per fare una settimana d’allenamenti con noi, piuttosto che contro una nazionale”.

Grande felicità in casa Formoline Catania per l’esordio in vasca di Giordana Iuppa, ennesimo prodotto del settore giovanile guidato da Martina Miceli, classe ’97 che compierà 14 anni a Luglio!

 

IL TABELLINO DEL MATCH:

 

Formoline Catania-Mediterranea Imperia 19-9


Formoline Catania: Ricciardi, Miceli, Garibotti 3, Radicchi 2, Di Mario 1, Aiello, Palmieri 2, Motta 3, Gil 5, Musumeci, Avola, G. Iuppa, Begin 3. All. Formiconi.

Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Amoretti, Borriello, Gloria Gorlero, Stieber 1, Emmolo 2, Maggio, Russo 2, Risivi, Bencardino, Drocco 1, Pomeri 3, Solaini. All. Capanna.

Arbitro: Riccitelli.

Note: parziali 6-2, 3-2, 8-2, 2-3. Uscite per limite di falli: Aiello (F) e Drocco (I) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 4/9 + 2 rig. (falliti da Di Mario nel secondo tempo - parato; Palmieri nel terzo tempo - traversa), Imperia 4/11. Ha esordito Giordana Iuppa, classe '97. Spett. 100 circa.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI