Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 01 Dicembre 2020

Basket, la Fenice Foggia sconfitta in casa della capolista

E’ mancato ancora l'appuntamento con la vittoria per la Fenice Basket Foggia che ha perso ieri la sfida in casa della capolista Family Caserta e si arrende al termine di una gara intensa e combattuta terminata col punteggio di 66-43 per le Campane.

Nonostante il positivo avvio di gara lasciasse presagire una buona giornata -grazie anche all'esordio dei due rinforzi Sivilli e Martinelli, giunte nelle ultime due settimane- le ragazze di coach Alexiev hanno dovuto cedere a Guida e compagne soprattutto nell'ultima frazione, punite da una maggiore determinazione e freschezza atletica delle padrone di casa.

La prima frazione è stata firmata tutta Sivilli e Filipova per la Fenice che ha costretto le padrone di casa con Del Gaudio, Guida, De Rosa ad inseguire e terminare in vantaggio solo grazie ad una tripla a fil di sirena di Guastaferro (14-11).

Tiro_in_attacco

 

Nel secondo quarto, Caserta ha provato a prendere il largo con De Rosa, Iuliano e Del Monaco a cui ha risposto solo Sivilli, a segno con la prima tripla della serata (21-14). Proprio la nuova guardia foggiana ha suonato la carica e con 2 triple ed una impeccabile penetrazione ha riportato la Fenice a ridosso delle Casertane (23-22). La Family, grazie ad un collettivo più offensivo, ha allungato con Guida, Del Monaco, Del Gaudio e Margio e all’intervallo lungo si è rientrati negli spogliatoi col punteggio di 31-24.

La terza frazione è stata più equilibrata e solo Guida e Iuliano hanno tenuto a distanza le “Fenici” che hanno cercato l'aggancio con una Sivilli generosa e onnipresente (38-32).

In avvio di ultimo quarto, Sivilli e Filipova hanno accorciato le distanze e hanno messo in affanno le Casertane, portando il punteggio sul 38-36. Le padrone di casa, però, dopo alcuni attacchi poco fluidi, hanno ritrovato il bandolo della matassa con la match scorer Guida (26 pt) e con Guastaferro, De Rosa e una Del Monaco “chirurgica” dall'arco: con un parziale di 10-0, la Family si è portata sul 48-36. Foggia, invece, si è persa tra palloni sprecati in attacco, con scelte offensive inefficaci, ed una difesa molto "fisica" delle Campane non rilevata dagli arbitri. Da questo momento in poi la Family ha dilagato, allungandosi in contropiede e punendo oltre misura le ragazze di coach Alexiev.

La sconfitta netta, al di là di un calo di forma di alcune giocatrici (come Gentile che rientrava dall'infortunio alla caviglia che l'ha tenuta ferma per 10 giorni), si spiega anche con le complessive 29 palle perse e con un misero 36% al tiro, ma può trovare giustificazioni nelle assenze per infortunio di Sarni, Lombardi e Savino e nel poco tempo a disposizione del tecnico foggiano per integrare nella sua formazione i nuovi acquisti, Sivilli e Martinelli. Peraltro, la Fenice ha giocato in casa della prima del girone, squadra imbattuta e molto ben attrezzata.

Nota di merito per Ilaria Sivilli che, malgrado sia ancora a corto di preparazione, ha sfoderato tutta la sua classe e la sua verve mettendo a segno 25 punti (con 3 triple), catturando 7 rimbalzi difensivi, subendo ben 8 falli e segnando con una percentuale complessiva del 50%.

Sguardo, ora, rivolto alla prossima gara interna, domenica 9 dicembre, alle 18, contro la Basket Ruggi Salerno. Per l’occasione, ci dovrebbe essere il rientro di Annalisa Sarni e la squadra scenderà in campo con la volontà di cancellare una volta per tutte lo zero in classifica.

 

SCOUT

Family Caserta - Fenice Basket Foggia 66-43 (14-11; 17-13; 7-8; 28-11)

Caserta: Margio 2, Del Monaco 11, Migliore 2, Pasquariello, Iuliano 4, De Rosa 8, Del Gaudio 6, Maurizio n.e, Pedata n.e, Guida 26, Di Cresce n.e, Guastaferro 7, all. Sacco

Fenice Foggia: Gentile, Martinelli 4, Grosso, Campagna 3, Schena, De Michele 2, Cannelonga, Sivilli 25, Filipova 9, all. Alexiev

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI