Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 23 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:464 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1217 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1953 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1485 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1464 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1431 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1703 Crotone

La nube di Fukushima sull'Italia del Nord entro stasera

 

Alcune masse d'aria debolmente contaminate da materiale radioattivo rilasciato a Fukushima dovrebbero passare oggi sulla Francia e proseguire per l'Italia, che dovrebbe essere 'sorvolata' fra oggi e domani. Lo afferma il bollettino quotidiano dell'agenzia francese per la sicurezza nucleare (Asn), che precisa che il livello di radiazioni potrebbe essere addirittura più basso del limite registrato dagli strumenti.

Del fumo nero si sta alzando dal reattore n.3 della centrale di Fukushima, secondo l' agenzia Kyodo. L' agenzia aggiunge che i lavoratori impegnati nei tentativi di raffreddare il reattore sono stati allontanati dalla zona.
L'Agenzia per la sicurezza nucleare in Giappone ha chiarito che i livelli radioattivi sono invariati dopo la fuoriuscita di fumo nero dal reattore n.3. Lo riferiscono i media nipponici.

Una scossa di assestamento di magnitudo 4,7 si è verificata oggi nei pressi della centrale nucleare danneggiata di Fukushima. Secondo l'agenzia Kyodo, che ha diffuso la notizia, non sono stati constatati ulteriori danni alla centrale, dove si sta cercando di riprendere sotto controllo sei reattori surriscaldati.

Un portavoce del governo municipale di Tokyo ha detto all'agenzia che il livello di iodio radioattivo trovato nell'acqua della capitale, un enorme agglomerato urbano di 35 milioni di abitanti, eccede i limiti legali fissati per il consumo dei bebé. L'annuncio viene dopo che valori notevolmente alti di radioattività sono stati riscontrati in 11 vegetali prodotti nei pressi della centrale, che sorge 240 km a nord di Tokyo.

Una scossa di magnitudo 6.0 é stata registrata nel Giappone settentrionale, vicino alla centrale nucleare di Fukushima colpita dal terremoto. Lo riferisce la tv nazionale NHK. Al momento non si hanno notizie di danni. Numerose scosse di assestamento sono state registrate dopo il terremoto e lo tsunami che hanno devastato il Paese l'11 marzo scorso.

Tra i 185 e i 308 miliardi di dollari. E' la prima impressionante stima del governo giapponese dei danni causati dal devastante terremoto e dal conseguente tsunami che l'11 marzo hanno devastato il Nord est del Paese, secondo quanto riferisce il quotidiano Nikkei. Il ministro dell'Economia Kaoru Yosano presentera' queste stime ad una riunione del governo che si terra' oggi.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI