Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 31 Gennaio 2023

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:215 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:328 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:323 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:656 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:643 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:660 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:615 Crotone

I Filarmonici di Busseto:…

Dic 10, 2022 Hits:1463 Crotone

Grecia, Turchia e Germania smantellaranno la rete di trafficanti che "sfrutta" i migranti ed i rifugiati

Gli Stati Uniti hanno "quadruplicato gli investimenti portando a 3,4 miliardi il finanziamento, aumentando il focus sulla deterrenza contro l'aggressione russa" e avendo accresciuto gli investimenti gli Usa "si aspettano che gli alleati europei facciano lo stesso". Lo ha dichiarato il segretario di Stato, Ash Carter, in una conferenza stampa durante la ministeriale Difesa, come twittato anche dal Pentagono

Il segretario alla Difesa Usa, Ash Carter, ha anche annunciato che la ministeriale dell'Alleanza ha "raccomandato" il varo di una missione nel Mar Egeo per la crisi dei migranti. L'operazione militare sarà condotta da Grecia, Turchia e Germania ed avrà l'obiettivo di smantellare la rete di trafficanti che "sfrutta" i migranti ed i rifugiati.

Il capo del Pentagono lo ha detto nel corso di una conferenza stampa tenuta dopo la sessione della ministeriale difesa dedicata alla richiesta di intervento presentata dalla Turchia. Il primo obiettivo della missione militare nell'Egeo è la lotta ai trafficanti di esseri umani, ha sottolineato Carter, perché "c'è un sindacato criminale che sfrutta questa povera gente". Le ondate di migranti "sono operazioni di contrabbando organizzato e prenderle di mira è il miglior modo per ottenere il più grande impatto positivo sulla dimensione umanitaria" della crisi, ha aggiunto il capo del Pentagono.

Il primo obiettivo della missione militare nell'Egeo è la lotta ai trafficanti di esseri umani. Lo ha sottolineato il segretario alla Difesa Ash Carter, perchè "c'è un sindacato criminale che sfrutta questa povera gente". Le ondate di migranti "sono operazioni di contrabbando organizzato e prenderle di mira è il miglior modo per ottenere il più grande impatto positivo sulla dimensione umanitaria" della crisi, ha aggiunto il capo del Pentagono

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI