Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 06 Dicembre 2021

E' scontro aperto tra Grillo e la Boldrini

E' ormai scontro aperto tra la presidente della Camera Laura Boldrini e M5S. La terza carica dello Stato definisce i cinque stelle un movimento "eversivo" che vuole "spazzare via tutto", pur invitando tutti i partiti "a tornare sulla strada del rispetto reciproco". I grillini, a loro volta, affermano di non sentirsi più "rappresentati" e "garantiti dal suo ruolo non più super partes" e, di fatto, ne chiedono le dimissioni. La giornata di attacchi, repliche e contro-repliche prende forma tra il web e la tv. Il clamore per gli insulti sessisti e violenti rivolti alla Boldrini all'interno dei commenti ad un post di Grillo è ancora alto. "E' istigazione alla violenza - afferma la Boldrini - Vuol dire che chi partecipa al quel blog non vuole il confronto ma offendere e umiliare: sono potenziali stupratori". Nel pomeriggio la terza Carica dello Stato telefona in diretta a 'L'Arena' di Massimo Giletti su Rai 1 e torna a condannare gli scontri in Aula sul decreto Imu-Bankitalia con toni durissimi. Punta l'indice contro i cinque stelle responsabili di "un attacco eversivo contro le istituzioni che deve essere respinto da tutte le forze democratiche". Poi aggiunge: "Ho visto tanta rabbia e odio come in dittatura". Ma l'attenzione mediatica è rivolta soprattutto agli insulti sessisti di cui è stata vittima. Così le viene chiesto un commento su un fotomontaggio ritwittato da Grillo nel quale la stessa Boldrini viene definita "ipocrita" e "cieca solo quando le conviene": le si rinfaccia di non aver preso posizione contro alcuni slogan sessisti adottati dal Pd (si mostra alle sue spalle l'immagine di una sfilata di moda nella quale due ragazze indossano un costume succinto con una scritta pro-Renzi). Lei non si sottrae alla provocazione e controbatte: "Mi chiedo come le deputate e le sostenitrici del M5S possano accettare quello che accade".
Voglio esprimere la mia solidarietà a Daria Bignardi, ad Augias e a Fazio, perché quello in corso è un pestaggio mediatico". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, a margine di un incontro con gli studenti al liceo Mamiani di Roma. "La rete è uno spazio bellissimo, è una grande opportunità, ma non può essere usata in questo modo violento", ha aggiunto la presidente della Camera.

E' scandaloso, non posso non commentare le frasi folli di Grillo verso Daria Bignardi e suo marito: la corsa verso la barbarie intrapresa da Grillo, pare senza fine, non ci puo' essere tolleranza verso questo modo di fare politica". Lo ha detto Enrico Letta a Doha. Parlando a Doha, Letta ha ribadito il concetto di "tolleranza zero" e espresso "solidarieta'" alla giornalista Daria Bignardi ed al marito Luca Sofri per frasi "ingiuriose, intollerabili, insopportabili".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI