Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 19 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:721 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2585 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2168 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2097 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1707 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1333 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1244 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1497 Crotone

Contestazioni contro la manifestazione del PDL di sabato

''Le figlie di Tortora, la compagna, Pannella, hanno perso una buona occasione per stare zitti e non fare brutta figura. Non mi sono paragonato a Tortora ho solo ricordato, con commozione e con rispetto, un suo pensiero che puo' essere il pensiero di tutti coloro che stanno per essere sottoposti al giudizio di un giudice''. Cosi' Silvio Berlusconi.

"Caro Presidente, mi ero rivolta a lei con rispetto. E non replicherò oltre". Questo il primo commento su Twitter di Gaia Tortora, una delle figlie di Enzo, alle critiche rivolte da Silvio Berlusconi. Dopo la manifestazione di Brescia di sabato, la giornalista del TgLa7 aveva detto nell'edizione delle 20 da lei condotta: "Mio padre era un'altra storia. Un'altra persona. Lo dico con il massimo rispetto, ma è quel rispetto che da tanto tempo andiamo cercando".

A cavallo tra la frode fiscale e lo sfruttamento della prostituzione, anche minorile, il supporter principale dell'attuale governo, Silvio Berlusconi, pensa che sia tipico di un Paese normale far ripartire la campagna destabilizzante contro l'indipendenza e l'autonomia della magistratura''. Lo afferma il Presidente di Sinistra Ecologia Liberta', Nichi Vendola, parlando a Bari con i cronisti a margine di un'iniziativa pubblica. ''Credo - conclude il leader di Sel - che questa sia una frattura dell'ordine democratico a cui e' necessario reagire con la massima consapevolezza e con la massima determinazione, a difesa dello Stato di diritto e della democrazia''.

''Noi non abbiamo partecipato a nessun tipo di contestazione. Eravamo ad una manifestazione insieme ad altre forze, con militanti del Partito democratico, gente comune, famiglie''. Cosi' Gennaro Migliore, capogruppo di Sinistra Ecologia e Liberta' alla Camera, intervenuto a Nove in Punto, su Radio 24 in merito ai fatti di Brescia: ''Ci troviamo di fronte ad una vera e propria aggressione fatta da alcuni ministri, a partire da Alfano, ad un libero potere costituzionale che e' la magistratura, con frasi intimidatorie che, avallate dal vicepresidente del Consiglio, non possono che destare inquietudine.
Dall'altro lato c'e' stata una contestazione, che riteniamo espressione di un malessere che c'e' e che condanniamo nelle forme violente. Solo l'idea di poterla attribuire a noi e' risibile, - conclude a Radio 24 - non partecipiamo per scelta e per consuetudine a nessuna forma di manifestazione violenta.'

''Da Silvio Berlusconi arriva l'ennesimo attacco inqualificabile alla famiglia Tortora che getta una luce sinistra sul clima che proprio i maggiori esponenti del Pdl si ostinano a definire di pacificazione. Chieda scusa e chiuda definitivamente questa brutta storia''. E' quanto dichiara il deputato del pd, Michele Anzaldi. ''Col suo ennesimo intervento - sostiene Anzaldi - il Cavaliere ha messo una toppa peggiore del buco, come si dice. Dopo essersi richiamato impropriamente all'odissea giudiziaria di Enzo Tortora, ora attacca frontalmente la sua famiglia, che tra l'altro ha sempre fatto della discrezione e del rispetto la sua cifra pubblica. Si tratta di un atteggiamento tutt'altro che istituzionale, che mostra il vero volto di Berlusconi, soprattutto in tema di giustizia''. ''Parlare di pacificazione politica - aggiunge il deputato Pd - e contemporaneamente lanciare attacchi personali di questo tipo appare decisamente insostenibile e incompatibile, un grave danno per il dialogo''.

'Vendola e Migliore non hanno alcun titolo per pronunciarsi in accuse nei confronti nostri e di Silvio Berlusconi per la manifestazione di Brescia. Vendola non ha titolo perche' chi, come lui, va a festeggiare il compleanno al ristorante insieme al giudice che poi lo assolve nel processo a suo carico ha perso totalmente di credibilita'. Migliore, invece, prima di parlare, dovrebbe andare a rivedersi i filmati tv perche' fra i facinorosi e i contestatori di Brescia c'erano ben visibili militanti di SEL con le loro bandiere''. Lo afferma in una nota Elvira Savino, deputata del PDL, commentando le dichiarazioni odierne di Nichi Vendola e Gennaro Migliore di SEL.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI