Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 10 Agosto 2020

Aperta a Vienna la V ACTB

Vienna,gala inaugurale delláctb col classico valzer

 

Dal 23 al 24 gennaio 2012 é in corso a Vienna la 5a edizione dell’ACTB, la borsa del turismo austriaco e centroeuropeo.
L´evento é stato presentato in una affollata conferenza stampa d’avvio dalla direttrice generale dell’Ente nazionale per il turismo austriaco Petra Stolba.
L’actb – austrian and central european travel business – è nata dallo sviluppo e dall’amliamento dell’ATB (borsa austriaca del turismo), diventando una manifestazione trade del turismo centroeuropeo basata su una cooperazione degli Enti Nazionali per il Turismo dell’Austria, dell’Ungheria, della Repubblica Ceca, della Slovenia e della Slovacchia, oltre all’Associazione Internazionale per la Promozione Turistica dei Paesi Danubiani (“Die Donau”) di cui fanno parte Germania, Austria, Slovacchia, Ungheria, Croazia, Serbia, Romania e la Repubblica di Moldavia.
All’actb é allestito un settore espositivo dedicato all’Austria, un settore multinazionale (Ungheria, Repubblica Ceca, Slovenia e Slovacchia) e uno spazio per le cooperazioni internazionali. É dato grande rilievo alle offerte delle regioni alpine e alla zona danubiana con i paesi membri dell’associazione “Die Donau”.
Allévento partecipano come visitatori solo i tour operator e i giornalisti invitati dalle rappresentanze dell’Ente Nazionale Austriaco per il Turismo in collaborazione con i paesi partner.
I circa 1.000 interlocutori presentano prodotti esclusivi e offerte a prezzi speciali. Gli operatori hanno potuto fissure gli appuntamenti con largo anticipo prima della fiera.

actb 12

 

Inoltre le regioni espositrici, con pre-tours e study tours, offrono ai potenziali acquirentil’opportunità di conoscere le destinazioni di persona e stabilire così nuovi contatti diretti al di fuori della fiera.
Vienna: dal 2013 l’ACTB si chiamerá ATB e si concentrerá sull’Austria
La direttrice dell’ANTO, Petra Stolba, in occasione dell’inaugurazione della 5a edzione dell‘ACTB, ha reso noto che  la fiera, con la formula dedicata ai paesi dell’Est é l’ultima nel suo genere: infatti  dal 2013 si chiamerá ATB, con un ritorno alle origini e si concentrerá  sull’Austria. Si svolgerá a Klagenfurt, mentre l’anno successivo ritornerá a Vienna, alternando  cosí la capitale con una localitá diversa.
In ogni caso, in questa edizione, sono 422 gli espositori, di cui 327 austriaci, che hanno in programma incontri, fino al 24 sera, con 621 acquirenti professionisti provenienti da 48 paesi.
A VIENNA PIÚ ITALIANI NEL 2011
Nel corso dell’ACTB 2012, l’ente del turismo di Vienna ha reso noti i dati, complessivamente positivi, dell’andamento turistico nel 2011.
Gli arrivi totali sono ammontati a 5.227.576, il 7,2% in piú sul 2010, per 11.405.048 pernottamenti , il 5% in piú. Gli arrivi di stranieri sono stati 4.084.015, il 10,9 % in piú, per 9.308.692 pernottamenti, il +8% sul 2010.  Dall’Italia gli arrivi sono stati 266.100, il +7,8%, per 657.210 , il + 5,1%. Dopo la Germania, l’Italia é il 2o paese estero per provenienza di visitatori.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI