Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Gennaio 2021

Inaugurata a Tirana “Pushime!”

foto(2)

 

Le potenzialità dell’industria turistica albanese sono le grandi protagoniste di “Pushime!”, in albanese “Vacanze”, la Fiera specializzata internazionale dedicata al turismo sostenibile, inaugurata al Citypark di Tirana e realizzata grazie al progetto Amico finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Alla cerimonia sono intervenuti, tra gli altri, Antonio Ciuffreda, presidente di FdL Servizi, l'ambasciatore d'Italia in Albania, Saba D'Elia, il ministro del turismo albanese Aldo Bumci e il presidente della Camera di Commercio albanese Nikolin Jaka.

<La rassegna - ha detto il presidente Ciuffreda nel corso dell’inaugurazione – offre una vetrina unica su un settore in espansione come il turismo ecosostenibile. Inoltre “Pushime!” ha tra i suoi obiettivi primari l’incentivazione degli scambi tra il mercato turistico italiano e quello albanese, mediante incontri tra operatori specializzati, seminari e dibattiti. Siamo convinti – ha concluso il presidente Ciuffreda – che la rassegna darà ottimi risultati sin dalla sua prima edizione, viste le enormi potenzialità rivelate nel settore dal Paese delle Aquile tanto che FdL Servzi intende realizzare, nei prossimi anni, una serie di nuove iniziative su tutto il territorio dei Balcani>.

Il ministro del turismo albanese Aldo Bumci ha evidenziato nel suo intervento che nei primi otto mesi del 2011 in Albania sono state registrate centomila presenze italiane, ma a regime l’obiettivo è di incentivare questo dato già incoraggiante e arrivare almeno al milione. Il Paese infatti è dotato di oltre 400 km di costa, ma solo il 20% è attrezzata, offrendo quindi ampi margini di miglioramento. In grande sviluppo anche il turismo interno, con due stagioni estive segnate dal “tutto esaurito” nelle principali località turistiche albanesi. Un dato che ha spinto l’imprenditoria locale, giovane e dinamica, a portare avanti un processo di ammodernamento globale delle strutture e dei servizi, anche al fine di intrecciare nuovi rapporti di collaborazione con l’Italia.

Dopo “Pushime”, il prossimo appuntamento a Tirana è per il 16 ottobre con “EcoBizExpo Tech”, fiera specializzata nel settore della Green Economy. I Paesi d’oltre Adriatico, infatti, continuano a manifestare grande interesse per il sistema italiano d’offerta specializzata, sia nel settore delle energie rinnovabili che in quello delle tecnologie per l’ambiente.

EcoBizExpo Tech si sposterà il 18 e 19 ottobre a Skopje, direttamente al Padiglione Italia nel vivo di Tehnoma, la storica Fiera delle Tecnologie con spazi espositivi, workshop specializzati e incontri d’affari con i decisori d’acquisto governativi ed esperti del settore.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI