Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 03 Febbraio 2023

Innovazione e occupazione, lo sguardo del gioco online rivolto all’estero e al futuro

Sono due i temi caldi all’ordine del giorno per quanto riguarda il gambling, il comparto del gioco d’azzardo pubblico e legale. Il primo è quello dell’innovazione, argomento forte e caro a questo settore, da sempre all’avanguardia per quanto riguarda lo sviluppo tecnologico e informatico. Il secondo è quello del lavoro, un aspetto centrale visto anche il difficile panorama economico dell’era post Covid 19.

Si è parlato di questo al tavolo che ha visto uniti Francesco Cupertino, magnifico rettore del Politecnico di Bari, e Mauro Del Quandam, amministratore delegato di Lottomatica Digital Solutions, che alla presenza del vicesindaco del capoluogo pugliese, Eugenio Di Sciascio, hanno firmato una collaborazione che punta a essere un fiore all’occhiello del nostro mercato del lavoro e della rivoluzione digitale italiana. Una partnership di almeno tre anni, che mette al centro un vasto piano di assunzioni rivolto proprio agli studenti esperti di STEM, ovvero Science, Technology, Engineering e Mathematics. Competenze fondamentali nel mondo di oggi, un’epoca in cui le aziende cercano sempre di più lo sviluppo di software, l’analisi dei dati, la programmazione.

"Il Politecnico di Bari ha molto a cuore il futuro dei giovani talenti e lo sviluppo delle imprese innovative - ha detto il Rettore, Francesco Cupertino - che sono due condizioni fondamentali per vincere le sfide dei prossimi anni. Con questo accordo di collaborazione, soddisfiamo entrambe le esigenze e gettiamo le basi per ulteriori sinergie". In tutto questo un ruolo di primo piano è svolto dal reparto del gioco pubblico e legale, un segmento che mette la tecnologia e la legalità al centro dell’azione e dell’impegno dei brand. Lo ha confermato l’AD di Lottomatica, Del Quondam, che ha sottolineato anche come sia necessario aprirsi sempre di più all’Europa e agli altri mercati. È fondamentale infatti seguire il modello dei casino online stranieri che da anni puntano sull’incontro di nuove professionalità, marketing, tecnologia e digitale. 

Seguendo questa strada, infatti, si potrà rimettere in moto la macchina economica del Paese e soprattutto aiutare zone come la Puglia e il meridione d’Italia, da sempre fuori dai radar di investimenti e progetti nonostante una situazione lavorativa veramente difficile. L’accordo tra Politecnico di Bari e Lottomatica, insomma, guarda proprio a questi aspetti: uno sviluppo sostenibile e digitale del mondo del gaming e del gambling che aiuto lo sviluppo occupazionale dei giovani e del Sud. Un progetto all’avanguardia, per il bene di tutti.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI