Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Aprile 2021

La Rete e l’innovazione, due strumenti di crescita del Mezzogiorno

Nel nostro Paese, a guidare una corsa, ancora, non veloce del commercio online, sono gli imprenditori abruzzesi (+260%) seguiti, poi, da quelli pugliesi (+218%) e da quelli campani (+202%). Diversamente, in termini assoluti, la crescita più consistente, con una corsa più veloce del commercio online, è stata registrata in Lombardia (1.694 imprese in più). Ancora, la “fibra ottica” è un gap che pagano le imprese del Sud, rispetto a quelle del Nord Italia. Tuttavia, va detto, senza mezzi termini, che l’e-commerce è la sfida vincente sulla quale stanno puntando diverse imprese del Mezzogiorno. In particolare, in Puglia, il Centro di Ricerca Cetma, controllato dall’Enea, presso la cittadella della ricerca di Brindisi, ha maturato competenze attraverso le quali,” è possibile aiutare le piccole e medie imprese che non hanno figure impegnate nella ricerca e l’innovazione”. Ma c’è di più. In tema di innovazione così, si è espressa, con una scossa, il viceministro, Teresa Bellanova: ” Bisogna fare rete, ovvero, avviare profondi processi di innovazione per le imprese”. Ad onor di cronaca, va detto che, a Lecce, in tal senso, qualcosa si sta muovendo. Camera di Commercio e Comune di Lecce hanno previsto il consenso ad un Protocollo per lo sviluppo territoriale e l’innovazione. In conclusione, speriamo che questi spiragli di luce, per la crescita delle imprese del Mezzogiorno, non rimangano “a macchia di leopardo”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI