Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 15 Agosto 2022

Internet, una grande opportunità, per la crescita del nostro Paese

Internet, il 12 marzo scorso, ha compiuto 25 anni. La nascita del web viene fatta risalire alla proposta, depositata il 12 marzo 1989, al Cern, Centro di Ricerca di Ginevra, da un professore inglese, allora, sconosciuto, Tim Berners-Lee. Fu lui a sviluppare   WWW (leggi: WorldWideWeb), il primo programma di navigazione, quello che diede poi, il nome alla Rete, in quanto tale. Oggi, nell’occasione dei 25 anni, Berners-Lee sta proponendo una “Magna Carta” per il web: “Il web- afferma il ricercatore inglese- dovrebbe essere accessibile a tutti, da ogni dispositivo, e deve poter essere uno strumento attraverso cui, l’essere umano possa esprimere il suo potenziale e garantire la propria dignità e diritti civili”. A nostro modesto avviso, a 25 anni dall’invenzione del Web, sono queste le sfide aperte per la Rete: la sicurezza e la trasparenza nell’uso dei dati degli utenti, l’accessibilità e l’”internet delle cose”. In particolare, l’”internet delle cose”, ovvero, la start-up, è una grande opportunità, per la crescita del nostro Paese. Insomma, l’Italia ha la benzina nel serbatoio per prendere parte alla nuova corsa all’oro della tecnologia, dove i traguardi sono, ancora, tutti da definire e l’intuizione, giusta, può valere milioni di euro. Questo è un quadro, in cui, una start-up, con la sua leggerezza e snellezza organizzativa, trova maggiori possibilità di manovra su business diversi. Vediamo come. E’ abbastanza noto: smartphone e tablet saranno i telecomandi di questa rivoluzione tecnologica, ovvero, le chiavi per pilotare gli oggetti connessi che si prestano ad essere declinati: un esempio per tutti, può essere il cosiddetto “termostato intelligente”(è il caso di Nest comprato da Google per 3,2 miliardi di dollari). Peraltro, non è un caso se a Cesena , dal 21 al 23 marzo si svolgerà un Festival del web per studiare come tornare a crescere, in tempi di crisi, rendendo tangibili i vantaggi della web economy. E dulcis in fundo, noi diciamo che gli investitori, coloro che mettono i capitali a disposizione i capitali per finanziare quelle idee, delle start-up, considerano internet, la prossima gallina dalle uova d’oro.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI