Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 28 Settembre 2021

Presentato il primo libro edito dalla Fondazione Margherita Hack, “intelligence collettiva”

Martedì 20 aprile 2021 si è presentato alla camera dei deputati a Roma, il primo libro edito dalla Fondazione Margherita Hack, “intelligence collettiva” autore On. Angelo Tofalo.

Un progetto ideato e realizzato grazie al Dottor Santarelli direttore scientifico della Fondazione Margherita Hack.

Santarelli ha spiegato così le ragioni del debutto della Fondazione Margherita Hack nell'editoria: "Margherita Hack ha speso la sua vita, non sempre compresa dal mondo scientifico, per coniugare la ricerca speculativa alla divulgazione. La sua filosofia di vita e di lavoro era quella di raccontare le cose difficili con parole semplici. 

Il nostro obiettivo è lo stesso:questa collana si propone di divulgare al cittadino alcune delle abilità dei Servizi segreti per una maggiore consapevolezza e per uno sviluppo di una cultura diffusa sulla sicurezza. Oltre a questo va sottolineato che i proventi del libro serviranno a finanziare il sostentamento del progetto di catalogazione del fondo librario di Margherita Hack che stiamo realizzando in collaborazione con il Comune di Trieste”.

Il libro svela in modo semplice ed intuitivo storia, struttura e ruoli di un apparato che si occupa di fornire al decisore politico il più prezioso degli strumenti: l’informazione.

Il testo raccoglie anche i contributi di autorevoli professionisti che a diverso titolo si sono occupati di “Intelligence” e che possono descrivere, attraverso esperienze vissute in prima persona, le dinamiche che si celano dietro le articolazioni dello Stato che compongono il Sistema di Informazione per la Sicurezza della Repubblica. Un affascinante mondo più noto al comune cittadino con il termine “Servizi segreti”.

L'autore e gli intervenuti aiuteranno il lettore, con un approccio didattico, a comprendere l'importanza strategica di un potentissimo strumento che si è dovuto adattare nel tempo ad un contesto molto più complesso fatto di intricate relazioni globali.
Difendere il Paese dalle minacce interne ed esterne vuol dire preservare i valori fondanti della nostra democrazia e difendere la sovranità politica dagli appetiti mondiali.

Angelo Tofalo infatti interviene così :” Questo libro è il frutto di relazioni, studi, convegni, tavole rotonde, interviste e dialoghi che hanno arricchito la mia esperienza politica ed istituzionale. Ho voluto creare un progetto editoriale per consentire a tutti, in particolar modo a chi non ha una solida cultura di settore, di comprendere rapidamente quanto per un Governo e per un Paese sia di vitale importanza poter disporre degli strumenti tipici del mondo dell’Intelligence.

Offrire ai cittadini delle letture semplificate di apparati complessi vuol dire aiutarli a comprendere meglio le azioni che possono destabilizzare o rafforzare le nostre istituzioni e renderlo parte attiva di un processo di crescita collettiva.

Intelligence Collettiva è un progetto divulgativo che ho creato con l’obiettivo di rafforzare il Sistema Paese nel suo insieme. Se vogliamo contribuire alla costruzione di un nuovo modello di sicurezza partecipata dobbiamo connettere maggiormente i tre nodi che rappresentano le principali dimensioni espressive dell'attività umana: il cittadino, lo Stato e l'azienda.”

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI