Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Prokeitai – Dentro la luce, il romanzo di Claudio Macarelli

Ho sentito Claudio Macarelli, per telefono e mi ha spiegato che a maggio esce il suo primo romanzo Prokeite.. 

Grazie che parli ai lettori del Corriere del sud del tuo primo lavoro..con due parole di cosa si tratta, di cosa parla il tuo primo libro ?

Prokeitai – Dentro la luce, in libreria da maggio 2020, è un romanzo di avventura ambientato tra Castellabate, caratteristico borgo medievale della Costa Cilentana, e la magica isola di Procida. Attraverso una trama avvincente, porta il lettore ad addentrarsi in una serie di episodi misteriosi, che percorrono i secoli a partire dall’epoca micenea per finire nelle profondità del mare di Procida all'alba del nuovo millennio. Un libro che trasmette l'amore per il mare e l'importanza del rispetto della natura. 

So che sei stato uno sommozzatore come ti e venuta l idea ?
 
Ho sentito l'esigenza di dare spazio al mio grande amore, la scrittura. Dalle mie esperienze lavorative in molte parti del mondo e dalla mia passione per la vita sottomarina, unita a quella per la fantascienza e l'avventura, ho cercato ispirazione il mio primo romanzo, a dire la verità a una misteriosa iscrizione, e il fortuito ritrovamento di un libro mi hanno spinto, me sommozzatore professionista e appassionato di Storia, a indagare, approfittando di un lavoro che mi e stato offerto a Procida: la stupenda isola sembra infatti l’unico punto d'unione tra alcuni strani episodi, accaduti in epoche diverse. Mi sono spinto, sempre più a fondo, sia nel mare, da me tanto amato, sia nella ricerca della verità,così diviene  per il protagonista del mio romanzo una vera e propria ossessione, che lo condurrà a incredibili sorprese. Al suo fianco, due splendide donne e un variopinto gruppo di amici, compagni di un viaggio verso l'ignoto.

Dimmi qualcosa in più per il romanzo PROKEITE, che come sai e una parola Ellenica

Questo caro Giorgio queste sono delle frasi del mio libro significative per far capire al lettore cosa troverà nel leggere il mio romanzo: 

“Dopo un tempo che gli sembrò infinito tutto si calmò, la baia tornò buia, ma prima che l'ultimo tumulto d'acqua si placasse, un raggio di luce accecante li trafisse come una lancia.” “Il suo sguardo era rivolto lontano, verso quel cielo sempre più tinto dei colori del vespro, verso l'ignoto.” “«Ci sono avvenimenti del passato che è meglio non conoscere. Credetemi, è più saggio lasciarli sepolti sotto la polvere dei secoli»” “Sì, domani sarebbe andato oltre il limite. Non sapeva cosa sarebbe successo, ma sapeva che era lì per un motivo. 

Ora capiva che era nato per quel momento e niente e nessuno lo avrebbe potuto fermare.” “Tutto quello che voleva era lì in quel momento: il mare con il suo infinito mistero da esplorare e il profumo di quella terra che lo accoglieva in un rassicurante abbraccio.” “L’acqua e le forme di vita sottomarine gli scorrevano davanti come le sensazioni e i volti delle persone che si erano alternate nella sua vita in quell'ultimo periodo.” “Si sentiva libero e inebriato da quel momento, misto di passione e mistero. La sfida che lo aspettava gli dava la carica che amava sentire dentro di sé.” “Il mare avvolgeva tutto e un senso di pace e rispetto per l'immenso aleggiava tra le lamiere arrugginite della vecchia nave.” 

CLAUDIO MACARELLI 

nasce a Pistoia nel 1961. A soli cinque anni si fa regalare una maschera subacquea e appena mette la testa sott'acqua capisce di aver trovato il suo mondo. Da quell’estate passata a Baratti non abbandona più il suo elemento naturale, il mare. Trasforma quella passione infantile in un lavoro, diventando un sommozzatore professionista. Dopo più di trent'anni di attività subacquea, che lo hanno portato a immergersi in svariati ambienti marini, sente l'esigenza di dare spazio al suo altro grande amore, la scrittura. Dalle esperienze lavorative in molte parti del mondo e dalla sua passione per la vita sottomarina, unita a quella per la fantascienza e l'avventura, trae ispirazione il suo primo romanzo 

Ti ringrazio per l'intervista sperando sempre di vederci alla stampa estera quando passerà questa questione della pandemia... 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI