Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 16 Agosto 2017

Una poesia per Scampia

In questi giorni hanno preso il via le iscrizioni alla I edizione del Concorso Internazionale di Poesia Una Poesia per Scampia una manifestazione culturale per i ragazzi organizzata in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Virgilio IV del rione di Scampia (Napoli), della Regione Campania e dell’U.M.P. (Unione Mondiale Poeti).

Il concorso, ideato ed organizzato al fine di coinvolgere su vasta scala nel progetto bambini ed adolescenti, si pone l’obiettivo di promuovere la cultura per contrastare ed arginare il più possibile le devianze minorili, la diserzione scolastica, fenomeni piuttosto frequenti all’interno del nostro tessuto sociale.

È importante incoraggiare i giovani verso le loro congeniali attitudini, sollecitando la loro creatività, qualora se ne ravvisino le potenzialità. Tutto ciò può rivelarsi utile nel loro delicato processo di formazione.

Tuttavia, a prescindere da quella che può essere la vena creativa del bambino, il compito della famiglia e degli insegnanti è quello di promuovere progetti volti a favorire la curiosità e il confronto dialettico soprattutto nella fase dell’età evolutiva, affinchè la comunicazione e l’interesse nei riguardi della cultura vengano recepiti dai più piccoli in modo del tutto naturale, con risultati che si rifletteranno nelle loro prospettive di uomini del domani.

I giovani rappresentano il futuro; quindi, è nostro dovere indirizzarli verso l’istruzione in generale, improcrastinabile necessità nell’attuale momento storico di totale disorientamento e scarse motivazioni, condizioni particolarmente visibili fra talune realtà.

Il Concorso prevede la partecipazione di ragazzi, ma anche di poeti adulti, residenti su tutto il territorio nazionale, aprendo inoltre le porte all’estero, in una visione cosmopolita della cultura ed è suddiviso in tre specifiche sezioni e in due sottosezioni:

A)    Adulti poesia singola edita e inedita in lingua italiana

 

B)    Adulti poesia singola edita e inedita in lingua napoletana

 

 

C)    Ragazzi sezione speciale e gratuita dedicata ai ragazzi delle scuole elementari e medie

 

La sezione C è a sua volta suddivisa in due sottosezioni:

       C1) Rivolta a ragazzi che non abbiano superato l’undicesimo anno di età

       C2) Rivolta invece ai ragazzi che non abbiano superato il quindicesimo anno di età

Si partecipa con una sola poesia in lingua italiana o in lingua napoletana, con una lunghezza  massima di 30 versi. Alle sezioni A e B si può partecipare con un massimo di tre componimenti a tema libero e non superiore ai 50 versi.

Le poesie dovranno essere redatte in 6 copie dattiloscritte, una sola dovrà riportare nome, cognome, indirizzo, e-mail e numero di telefono dell’autore, o di chi ne fa le veci. Per i minori la copia con i dati dovrà avere la firma di un genitore, o da chi ne esercita la patria podestà. Per gli istituti scolastici si accettano plichi cumulativi. Si può partecipare a uno o più sezioni, purché per ognuna di esse si versi la quota di partecipazione. Il plico contenente gli elaborati dovrà pervenire alla segreteria del premio in forma cartacea per posta, oppure può essere recapitato a mano al seguente indirizzo:  I.C. Virgilio IV, via Antonio Labriola- lotto 10/H- rione Scampia- Cap 80144 Napoli entro e non oltre il 30 marzo 2017; farà fede il timbro postale, o eventuale ricevuto a mano del responsabile del premio.

Successivamente, e solo per gli adulti, le opere dovranno essere inviate anche all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Le liriche inviate non verranno restituite.

La serata della premiazione avverrà nella terza decade del mese di maggio 2017.

La giuria è anonima e verrà resa nota solo durante la serata della premiazione.

Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.

Buon lavoro a tutti e ricordiamo sempre che la cultura non è un lusso, è una necessità (Gao Xingjian).

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI