Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 16 Agosto 2022

Maria Chiara Petrone: la poetessa che descrive con grande intensità la forza dell’amore

Maria Chiara Petrone, classe 1991, nasce a Lovere in provincia di Bergamo, si diploma in maturità classica a Benevento ed è attualmente iscritta alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Roma.

Figlia dell’artista Andrea Petrone, nipote del pittore Mario Petrone e della poetessa Chiara Luciani figlia del grande poeta dialettale abruzzese, Alfredo Luciani.

Maria Chiara artista emergente, ha nel sangue l’arte: disegna, scrive, recita. “L’animo umano è fonte di grande ispirazione per me”.
"In quel suo animo così ribelle, scrive la Poetessa Maria Chiara Petrone sulla sua "autobiografia", in quei suoi occhi così verdi si respiravano volontà nuove, impercettibili agli animi meno attenti, costanti, durevoli. Intuitiva doveva essere la sua mente, incostante doveva essere il suo pensiero". 
Queste le parole dell’artista, sfruttando tale ispirazione Maria Chiara Petrone compone e scrive poesie, racconti, testi. Poesie intense, poesie d’amore, poesie di sofferenza e dolore,poesie di denuncia; componimenti originali e intuitivi, di facile lettura.
Riesce ad immortalare in una parola ciò che internamente l’animo sente.
Nel 2014, una sua poesia viene pubblicata sull’antologia. Una poesia per Eus edita da Eus edizioni.
Nel 2016, inizia un percorso collaborativo con il magazine online Mi faccio di cultura.
In rete, sul canale youtube, troviamo pubblicate due sue travolgenti poesie interpretate egregiamente dall’attore Franco Picchini, doppiatore italiano.
Si tratta di due componimenti a tema amoroso, tematiche care all’autrice e ricorrenti nei suoi testi. La prima poesia porta il titolo di Io e te, in cui la poetessa decanta un vero e proprio atto d’amore, di cui la magica Selene è spettatrice.

Il secondo testo porta il nome di D’amorosi giochi ed è in questo testo che i pensieri dell’autrice escono con maggior chiarezza e potenza.

La poetessa descrive con grande intensità la forza dell’amore che porta in grembo gioia e sofferenza. L’amore viene descritto e sentito come forza totalizzante e salvifica, senza cui la vita non sarebbe possibile.

Maria Chiara, artista emergente, ha nel sangue l’arte: disegna, scrive, recita. “L’animo umano è fonte di grande ispirazione per me”. Queste le parole dell’artista, sfruttando tale ispirazione.

Maria Chiara Petrone compone e scrive poesie, racconti,testi.

Poesie intense, poesie d’amore, poesie di sofferenza e dolore, poesie di denuncia; componimenti originali e intuitivi, di facile lettura.Riesce ad immortalare in una parola ciò che internamente l’animo sente.

Nel 2014 una sua poesia viene pubblicata sull’antologia  ..Una poesia per Eus edita da Eus edizioni.Nel 2016, inizia un percorso collaborativo con il magazine online  Mi faccio di cultura.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI