Lingua italiana: la Crusca interrogata risponde

1214lacrusca

 

Dopo quasi vent’anni dall’apparizione del volume La Crusca risponde (1995), ne appare il seguito: La Crusca risponde. Dalla carta al web (1995-2005), a cura di Marco Biffi e Raffaella Setti, con prefazione di Nicoletta Maraschio, da alcuni anni presidente dell’Accademia della Crusca. Il volume esce presso Le Lettere (pp. 260, € 22). Sono riportate le risposte a circa duecento nuovi quesiti sul lessico e sulla grammatica dell'italiano, fornite dagli esperti linguistici della celebre Accademia, i quali affrontano i più svariati casi di sintassi, etimologia, pronuncia, grafia, spaziando dai neologismi ai forestierismi, dal parlato allo scritto al linguaggio in uso nei nuovi mezzi di comunicazione. La “Consulenza Linguistica” della Crusca risponde - sia attraverso il semestrale La Crusca per voi, sia mediante il sito accademiadellacrusca.it - a domande che arrivano a centinaia ogni anno. Il dialogo con scuole e "amatori della lingua", inaugurato dall’allora presidente dell’Accademia Giovanni Nencioni nel 1990 con la fondazione della rivista, è proseguito sotto la direzione di Francesco Sabatini e si è ampliato, grazie alla rete, in modo straordinario. In tal modo si è aperto a un pubblico vasto ed eterogeneo, perfino non italiano.

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI