Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 03 Febbraio 2023

Applausi per l'iniziativa Fair Play for Peace

Si è conclusa con soddisfazione degli organizzatori e del pubblico  l'iniziativa "Fair Play for Peace".
Nei giorni 3 e 4 novembre, l’ European Fair Play Movement (EFPM), con il Comitato Nazionale Italiano Fair Play (CNIFP) e il sostegno di FUJIFILM, si  è data  appuntamento a Roma per questo storico evento in occasione del sessantacinquesimo anniversario della Firma del Trattato di Roma, quando di fatto nacque l’Europa Comunitaria, per volontà dei padri nobili guidati da Robert Schuman.  L’EFPM, presieduto dal belga Philippe Housiaux, olimpionico e leader nel campo della comunicazione, promuove dal 1994 i valori shakespeariani propri del fair play, essenziali per l’etica dello sport, ma anche per la qualità della vita nella società civile e mai come adesso propedeutici per il sentimento di pace.

Per questo, i 42 Paesi che fanno capo a EFPM sono venuti con i loro rappresentanti nella Città Eterna e hanno dato vita ad una due giorni straordinaria  piena di contenuti, non soltanto dal forte valore simbolico.
Il giorno 3 Novembre è toccato alla  Giuria di European Fair Play Movement (EFPM) composta da Danira BIilic (CRO), Raymonds Bergamis (LAT), Alena Kanova (SVK), Rinaldo Orland (ITA), Ryszard Standniuk (POL), e presieduta da Katarina Raczova (SVK). Sono stati resi infatti noti i premiati dei Premi Fair Play Europei conferiti a diverse personalità, organizzazioni, campagne promozionali per l’anno 2022 nelle diverse categorie previste da EFPM e che sono state consegnate con una solenne cerimonia di premiazione al Salone d’Onore del CONI al Foro Italico.

Le conclusioni il giorno 4 Novembre, durante i lavori congressuali in Campidoglio.  È stata  sottoscritta la Carta per la Transizione Etica dell’Europa ed è stato conferito il “ FAIR PLAY FOR PEACE “ International Award alla  Norwegian Nobel Committee.
Infine, e non ultimo, da ricordare il Congresso Scientifico di altissimo profilo, “GENDER EQUALITY IN SPORT”, che si è svolto sempre nella Sala della Protomoteca in Campidoglio e che ha visto impegnate figure strategiche dello sport e del mondo accademico su di un tema anch’esso di assoluta attualità.
Sono stati due giorni  intensi, che assumono la valenza di pietra fondante di un nuovo percorso morale da promuovere tutti insieme,  a livello globale e trasversale.

Fonte L.Bernardini

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI