Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 14 Dicembre 2019

Il fiorario online Colvin è ora anche in Calabria, Sardegna e Sicilia

Sei in viaggio di lavoro a chilometri di distanza da casa ed è il compleanno della tua fidanzata? Stai cercando dei fiori che possano rendere unica e speciale la tua casa per le feste di Natale e non riesci a trovare qualcosa di davvero originale? La tua migliore amica ha appena partorito e vuoi farle sapere quanto questo momento riempirà le vostre vite di bellezza? La soluzione, nuova e innovativa, è il fioraio online Colvin, che a un anno dal suo arrivo in Italia - e con ottimi risultati di crescita e apprezzamento - estende il servizio di consegna alla Calabria e alle due grandi isole italiane, la Sicilia e la Sardegna.

Colvin, nato in Spagna e presente anche in Portogallo e Germania, oltre che in Italia, sta rivoluzionando un settore ancora molto tradizionale grazie alla velocità e alla capillarità del web, che permette la raccolta dei fiori al momento dell’ordine e una consegna che avviene tra le 24 e le 48 ore. È così che Colvin garantisce un maggiore controllo sulla qualità, con un risparmio fino al 50% per i suoi clienti. Le spedizioni sono gratuite e i bouquet possono essere personalizzati con dei messaggi o dediche per regali o occasioni speciali. E, grazie al servizio di abbonamento, è possibile ricevere periodicamente il proprio bouquet di fiori. La startup dei fiori online, inoltre, è attenta all’ambiente: è in cartone riciclato il box usato per il trasporto e la consegna dei bouquet così come è riciclato il vetro dei vasi da abbinare ai fiori preferiti.

Design delle composizioni e stagionalità contraddistinguono i bouquet di Colvin. La scelta è ampia e varia: sono ancora in vendita online i bouquet dedicati ad Halloween, un trionfo delle tonalità calde dell’autunno, dei suoi rossi, degli arancioni e delle tante sfumature del marrone. Ed ancora, sempre dedicato all’autunno, Touch the Autumn, in cui si fa notare il coloratissimo bouquet Chili Pepper. Oppure, passando dai fiori freschi alle composizioni di fiori secchi della nuova collezione Eternally Fresh che come suggerisce il nome conservano la loro bellezza per moltissimo tempo.

Con l’estensione del servizio alla Calabria, alla Sicilia e alla Sardegna, l’e-commerce di fiori diventa nazionale e risponde alla domanda di digitalizzazione del mercato di tre grandi regioni, geograficamente e logisticamente più difficili da raggiungere. La scelta è supportata anche dai risultati di una recente Indagine realizzata da Colvin e dalla app dei sondaggi GimmeLike, da cui è emersa la passione degli italiani per i fiori (il 70% li acquista più volte l’anno) e una domanda latente e ancora non soddisfatta per un’offerta digitale in questo settore: il 39% sceglie i fiori sul web, in un mercato che solo in Italia vale 2,7 miliardi di euro l’anno. In aggiunta, il maggior numero di fiori in Italia viene acquistato proprio al Sud con il 29% circa delle vendite – Sicilia in testa –, con a seguire il Nord-ovest, il Nord-est e il Centro (fonte agenzia Agi, febbraio 2019).

Colvin

Colvin è la startup dei fiori che vuole rivoluzionare il settore grazie alla nuova piattaforma per l’acquisto online, un servizio di consegna entro 24 ore dalla raccolta e un nuovo modello di business direct to consumer che accorcia la filiera consentendo un maggiore controllo sulla qualità e prezzi molto più vantaggiosi e competitivi rispetto agli standard di mercato. Colvin è stata fondata nel novembre del 2016 da Andrés Cester, Marc Olmedillo e Sergi Bastardas - tre ex studenti ESADE - dopo la loro esperienza in multinazionali come Amazon, Citigroup e GSK. A due anni dalla sua costituzione la startup ha già raccolto investimenti per 11 milioni di Euro ed è presente, oltre che in Spagna e in Italia, anche in Portogallo, Germania.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI